Wednesday, Feb. 28, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Mag 2023

|

 

Poker Live: Tom Dwan runner up alle Triton Series, Tassinari guida l’Hercules a ISOP

Poker Live: Tom Dwan runner up alle Triton Series, Tassinari guida l’Hercules a ISOP

Area

Vuoi approfondire?

Uno spettacolo nello spettacolo.

Il Poker Live assiste al quasi trionfo di Tom Dwan. “Durrrr” chiude al secondo posto nell’evento conclusivo alle Triton Series a Cipro: nel $20.000 Short Deck il funambolico player americano si arrende solo in heads up a Daniel Dvoress, con Mike Watson terzo.

Intanto ai Campionati Italiani ISOP, aspettando l’odierno start del €990 Main Event, l’azione è monopolizzata dal Day 1A dell’evento Hercules: in testa al primo flight troviamo Gabriele Tassinari che guida i 21 promossi.

Vediamo nel dettaglio.

Triton Series: Durrrr che show

Il $20.000 Short Deck fa calare il sipario a Cipro sulle Triton Series ed è una sorta di chiusura con il botto visto che Tom Dwan sfiora la vittoria. Per “Durrrr” un secondo posto che vale 148.000 dollari, dopo aver alzato bandiera bianca nello scontro finale con Daniel Dvoress che si assicura 214.000 bigliettoni.

In tutto hanno preso parte al torneo 39 players, per un montepremi complessivo di 580.000$ spalmato su cinque piazza. Il cash minimo di 55.100 dollari è andato a Stephen Chidwick, con Denys Chufarin out ai piedi del podio per 68.000$. Mike Watson ha sfiorato la doppietta di titoli e ha chiuso la sua cavalcata al terzo posto per 94.800 dollari.

In contemporanea a questo evento, si è giocato anche il final day del $50.000 Short Deck Ante-Only. Dei 44 paganti, solo sei sono tornati per la volata al titolo e sicuri di essere a premio. Il prize pool di 2.200.000 dollari è stato ripartito con un cash minimo di 154.000$ e una prima moneta da 750.000 bigliettoni.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il successo è andato a Danny Tang che per la seconda volta nel giro di pochi giorni si issa sul gradino più alto del podio e ottiene la terza vittoria in carriera alle Triton Series. Il player malese ha la meglio su Mikita Badziakouski: una sorta rivincita dell’heads up dello scorso anno che sorrise al bielorusso.

Quest’ultimo manca l’appuntamento con la quinta vittoria nella kermesse e incassa 515.000 dollari di premio. Jason Koon indossa la medaglia di bronzo, con Sam Greenwood ancora una volta “In the Money” e quinto classificato nella volata finale.

Il payout del 50K

1 – Danny Tang, Hong Kong – $750,000
2 – Mikita Badziakouski – $515,000
3 – Jason Koon, USA – $330,000
4 – Richard Yong, Malaysia – $253,000
5 – Sam Greenwood, Canada – $198,000
6 – Kiat Lee, Malaysia – $154,000

Campionati Italiani ISOP: 84 players per l’Hercules

I Campionati Italiani ISOP proseguono senza sosta e spazio al primo dei due round di qualificazione per l’evento Hercules. Nel day 1A in 84 hanno risposto presente e sono 21 coloro che accedono al final day. Il migliore del gruppo è stato Gabriele Tassinari che vola con 230.000 gettoni.

Lo inseguono Maurizio De Ascanis e Simone Famiani che mettono dentro la busta 173.000 e 168.000 unità. In corsa anche i vari Andrea Falcone (108.000), Luka Susič (82.000), Paolo Giulio Mattioni (75.000) e Federico Privitera (72.000). Oggi spazio al day 1B e soprattutto spazio al day 1A del €990 Main Event dei Campionati Italiani.

La top 10 dell’Hercules

1 – Tassinari Gabriele – 230.000
2 – De Ascanis Maurizio – 173.000
3 – Famiani Simone – 168.000
4 – Marano Alessandro – 165.000
5 – Cauzzo Marco – 132.000
6 – Bartolone Nicolo Guido – 132.000
7 – Falcone Andrea – 108.000
8 – Casagrande Ivan – 108.000
9 – Giorgetti Giacomo – 101.000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari