Friday, May. 24, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Set 2023

|

 

Poker Live: primo ITM azzurro alle WSOPC, Lichtenberger che compleanno a Las Vegas

Poker Live: primo ITM azzurro alle WSOPC, Lichtenberger che compleanno a Las Vegas

Area

Vuoi approfondire?

Al King’s Casinò è iniziata un’altra maratona.

Parliamo delle WSOP Circuit che sono decollate in Repubblica Ceca e assicurano complessivamente 3 milioni di euro, di cui uno nel main event.

Il €250 Mini Main Event è l’evento#1 che assegna il primo ring in palio, oltre a garantire mezzo milione di euro nel prize pool: dopo il day 1A Michele Zafonti è fra i 12 players che staccano il pass per il day 2 e la zona premi.

Intanto, dall’altra parte dell’oceano Andrew Lichtenberger vince l’evento#5 del Poker Master di Las Vegas: per il giocatore a stelle e strisce, una prima moneta da 204.000 bigliettoni, nel giorno del suo 36esimo compleanno.

Vediamo nel dettaglio.

WSOPC: kick off al King’s Casinò

WSOP Circuit che hanno alzato il sipario in terra ceca, con il day 1A del €250 Mini Main Event. Sono stati 120 i paganti di questo primo round e in 12 hanno ottenuto il passaggio alla seconda giornata, oltre alla certezza di essere a premio per un cash minimo di 400 euro. Fra coloro che avanzano c’è un italiano.

Michele Zafonti si avvia al day 2 con 269.000 fiches che lo collocano sulla decima casella: servirà un cambio di passo alla ripresa dei giochi per risalire la china. Il comando delle operazioni è nella mani del tedesco “Meister Johnny” che vola con 1.067.000 gettoni. Germania che domina la scena, con 7 promossi su 12 qualificati.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il count ufficiale

Poker Master: Lichtenberger trionfa

Il $10.000 NLH, evento#5 del Poker Master, ha il suo campione. Andrew Lichtenberger, nel giorno in cui spegne 36 candeline, si porta sul gradino più alto del podio per 204.000 bigliettoni. Messi alle spalle 84 avversari e nel montepremi finiscono 850.000 dollari che saranno poi spartiti in 13 posizioni.

Il cash minimo vale 17.000$, con la prima moneta da 204.000 dollari ad attendere il neo campione. Nel day 1 scoppia la bolla e il torneo prosegue fino a sei left. Fanno in tempo a raggiungere la zona premi Alex Foxen (11^), Chance Kornuth (10^), Shannon Shorr (8^) e Matt Bond (7^).

Nella giornata conclusiva, al tavolo finale si esaurisce subito la corsa di Koray Aldemir (6^), con Brock Wilson (5^) che sfiora per il secondo evento di fila il podio. Daniel Lazrus è la medaglia di bronzo, mentre al duello finale ci vanno Andrew Lichtenberger e Brian Kim. Entrambi danno vita ad uno scoppiettante duello che si chiude con la vittoria di Andrew.

Nella mano conclusiva il neo campione chiama con A-6 il push di Kim che mostra A-Q. Un sei al flop ribalta la situazione e dal possibile raddoppio, Brian è out al secondo posto per 144.500 dollari. Andrew Lichtenberger si fa da solo il miglior regalo possibile e spegne 36 candeline con 204.000 bigliettoni in tasca.

Il payout

1st Andrew Lichtenberger United States $204,000
2nd Brian Kim United States $144,500
3rd Daniel Lazrus United States $102,000
4th Niko Koop Germany $85,000
5th Brock Wilson United States $68,000
6th Koray Aldemir Germany $51,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari