Sunday, Feb. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Ott 2023

|

 

Poker Live: Iaculli vola nel Main WSOPC e Peluso arranca, cinquina azzurra verso il day 3

Poker Live: Iaculli vola nel Main WSOPC e Peluso arranca, cinquina azzurra verso il day 3

Area

Vuoi approfondire?

Cinquina azzurra sulla ruota di Rozvadov.

Non è il gioco del Lotto, ma il €1.700 Main Event WSOPC che assiste alla cavalcata di cinque azzurri verso il day 3, quando mancano appena sei eliminazioni allo scoppio della bolla.

Gianfranco Iaculli è secondo nel count, con 1.193.000 pezzi e sogna il grande colpo. Ottime prestazioni poi per Vittorio Maugini, Alessandro Pagliuso e Filippo Ragone, con Fabio Peluso chiamato alla rimonta.

Vediamo nel dettaglio.

WSOPC: Azzurri in forma

Da dieci a cinque. La pattuglia nostrana si riduce del 50% nel corso del day 2 del €1.700 Main Event WSOPC al King’s. Tutto questo, quando mancano appena sei eliminazioni allo scoppio della bolla. Una discesa senza appello nella seconda giornata, ma che ci da tante speranze. Soprattutto per merito di Giafranco Iaculli che balza al secondo posto nel count.

Per il player del Bel Paese 1.193.000 unità a formare lo stack con cui assaltare la bolla, vale a dire quasi 100 big blind alla ripresa dei giochi nel day 3. Meglio di Gianfranco, c’è solo Adem Marjanovic che tenta la fuga con 1.365.000 gettoni. A ridosso dei primi della classe, spunta la sagoma di Vittorio Maugini.

L’azzurro ha già vissuto alcune deep run in questa edizione delle WSOPC e adesso cerca quella più importante, nel torneo di maggior valore: lo ritroveremo a quota 684.000, pronto per dare la zampata decisiva. Si tallonano Alessandro Pagliuso e Filippo Ragone nel count: il primo ha dalla sua 437.000 chips.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Filippo invece riparte da 378.000 pezzi e a sua volta ha tutte le carte in regola per risalire la china e scalare il payout. Chi invece dovrà cambiare marcia è Fabio Peluso. L’ottimo player italiano ha vissuto una seconda giornata non facile e deve trasformare i suoi 222.000 pezzi in qualcosa di più sostanzioso.

WSOPC: Overlay nel Main

Per la prima volta, da quando le WSOPC si giocano regolarmente da sei anni al King’s, il €1.700 Main Event non raggiunge il garantito di 1 milione. Nonostante le registrazioni aperte ancora per due livelli nel corso del day 2, il totale dei paganti recita 543 e dunque mancano all’appello 50.000 bigliettoni per raggiungere la cifra stabilita.

Il montepremi è suddiviso in 55 posizioni e considerando che in 61 sbarcano al day 3, mancano appena sei eliminazioni allo scoppio della bolla. Il cash minimo è fissato a 4.050€, con la prima moneta da 160.000 euro che attende il futuro campione, assieme al ring. Non solo, ma i primi 12 classificati ottengono anche un altro premio.

Il ticket da 10.350 euro per il Main Event WSOPE 2023 del prossimo novembre. Start del day 3 a partire dalle 14.00, con il livello 6.000-12.000 big blind ante 12.00, con la diretta streaming a partire dalle 14.30.

La top 10 del count

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari