Sunday, Feb. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Dic 2023

|

 

Poker Live: Azzurri beffati a Sanremo nel main event, super impresa di Rossitto nel WPT Championship

Poker Live: Azzurri beffati a Sanremo nel main event, super impresa di Rossitto nel WPT Championship

Area

Vuoi approfondire?

Non è bastato un super field azzurro nella Città dei Fiori.

Il €1.000 Main Event WSOPC Sanremo nel final day incorona campione Georgios Tsouloftas per 120.000 euro e assegna il più ambito dei ring al player cipriota, il quale batte in heads up Flaviano Cammisuli, con Andrea Shehadeh terzo.

Dall’altra parte del mondo ed esattamente al Wynn di Las Vegas, il $600 Opening Event WPT World Championship parla in qualche modo italiano con Michael Rossitto (Photo Home by Pokernews.com): americano a tutti gli effetti, ma con chiare origini del Bel Paese. Per lui un trionfo da 340.698 dollari, dopo aver messo alle spalle qualcosa come 4.959 avversari.

Vediamo nel dettaglio.

WSOPC Sanremo: azzurri ad un passo dalla gloria

Un trionfo mancato di un soffio da parte dei giocatori italiani nel €1.000 Main Event WSOPC Sanremo. Mentre la Città del Festival della Canzone italiana si anima con i big annunciati da Amadeus, gli altri big, quelli del poker infiammano l’azione nel casinò matuziano. 906 giocatori hanno dato vita a uno spettacolo che da tempo non si vedeva.

Nel montepremi finiscono 720.000 euro, con 135 posizioni “In the Money” e ben 120.000 bigliettoni ad attendere il neo campione. Field ampio e di grandissima qualità, con tanti volti noti che raggiungono l’ultimo giorno di gara. In 24 si affacciano al final day e davvero non mancano i nomi pesanti.

Una costante ribadita qualche ora dopo, con la formazione del tavolo finale. Nella discesa all’ambito anello però, non c’è spazio per Brando Naspetti che alza bandiera bianca in ottava piazza, in cambio di 14.300 euro. Alessandro Orsi vede scorrere i titoli di coda a cinque left, per un assegno da 26.300 euro. Ai piedi del podio finisce l’avventura di Dennis Karakashi.

Così sul podio, oltre a futuro campione ci vanno anche Flaviano Cammisuli e Andrea Shehadeh. Quest’ultimo trova i titoli di coda in terza posizione e si consola con 50.300 euro, mentre il siciliano è chiamato alla rimonta impossibile sul cipriota: per il futuro campione un vantaggio di 10:1 in termini di chips.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In Heads up dunque la strada verso il titolo si durissima per Flaviano che poco dopo cede il passo al secondo posto in cambio di 76.036 euro, mentre Georgios Tsouloftas può finalmente alzare le braccia al cielo in cambio di 120.000 euro e del ring.

La top 10

1° Georgios Tsouloftas 120 000 €
2° Flaviano Cammisuli 76 036 €
3° Andrea Shehadeh 50 300 €
4° Dennis Karakashi 35 300 €
5° Alessandro Orsi 26 300 €
6° Said Tahar 20 800 €
7° Estripeau Ollivier 17 100 €
8° Naspetti Brando 14 300 €
9° Cognet Leo 12 000 €
10° Gutty Mykhailo 10 050 €

WPT World Championship: Rossitto super vittoria

Vincere nel poker live è sempre difficilissimo: figuriamoci quando si emerge da un field di 4.960 giocatori. E’ quanto ha fatto Michael Rossitto nel $600 Opening Event WPT World Championship, l’evento#1 della kermesse, in corso al Wynn Casinò di Las Vegas. Impresa straordinaria del player americano di chiarissime origini italiane.

Otto round di qualificazione hanno messo assieme 4.960 paganti per un montepremi netto di 2.554.400 bigliettoni suddiviso fra i 614 players che hanno raggiunto la seconda giornata. Il day 2 è stata una maratona senza precedenti fino a raggiungere la composizione dell’official final table a 9 giocatori.

Qui Rossitto, nell’ultimo giorno di gara, non ha fatto sconti ed è andato a prendersi la vittoria per una prima moneta da 340.698$, dopo aver steso nel duello finale Brian Barker che porta a casa 268.559 bigliettoni.

Il payout

1st: Michael Rossitto – $340,698*
2nd: Brian Barker – $268,559*
3rd: Lawrence Chow – $186,493
4th: Alex Britton – $143,927
5th: Paul Hizer – $110,888
6th: David Wintersberger – $84,477
7th: Meraf Tedla – $63,479
8th: Florin Iacoban – $46,640
9th: Jai Davenport – $33,372

*Deal

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari