Sunday, Feb. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Dic 2023

|

 

EPT Praga: Venneri al final table del main Eureka, Grieco, D’Alterio e Crobu accendono High Roller

EPT Praga: Venneri al final table del main Eureka, Grieco, D’Alterio e Crobu accendono High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Notizie positive dall’EPT Praga per i nostri colori.

Antonino Venneri proverà a mettere le mani sul titolo del €1.100 Main Event Eureka Poker Tour: unico italiano al tavolo finale, con l’obiettivo di conquistare la picca, assieme alla prima moneta da 511.710 euro.

17 connazionali avanzano compatti al day 2 e in zona “In the Money“, nel €2.200 High Roller Eureka Poker Tour: Nicola Grieco scatenato, con lui sugli scudi Luigi D’Alterio e Andrea Crobu.

Vediamo nel dettaglio.

EPT Praga: Antonino accende le speranze

Da 4.403 a 9 left: da 55 a un solo rappresentante. Non sono numeri campati in aria a caso, ma i dati significativi del €1.100 Main Event Eureka Poker Tour, in corso all’EPT Praga. Il torno ha raccolto l’adesione di 4.403 paganti, per il record assoluto e soltanto 9 di essi proveranno ad issarsi sul gradino più alto.

55 gli azzurri approdati al day 2 “In the Money” e adesso, il solo Antonino Venneri proverà a farsi largo, in un tavolo finale che ha ancora da raccontare tanto. Il player nostrano mette dentro la busta 10.100.000 chips che lo collocano sul sesto gradino del count: c’è da recuperare terreno, ma non manca il tempo.

Davanti a tutti comanda le operazioni Remigiusz Wyrzykiewicz: nome e cognome alla “Ajeje Brazorf“, ma una cecchino assoluto nel accumulare chips il polacco. Ben 28 milioni di pezzi, con il padrone di casa Miroslav Forman in scia, grazie a 25.820.000 unità e Alexander Tkatschew a completare il podio della graduatoria; 22.400.000 fiches.

Tornando ad Antonino Venneri, l’azzurro da una scossa al proprio stack a 14 left, quando con K-Q ha la meglio su Q-3 di Michel Karim e incassa un pot da 3 milioni. Oggi alle 12.00 la resa dei conti al tavolo finale: si riprende dal livello 34, 150.000-300.000 big blind ante 300.000, mentre tutti i giocatori hanno in tasca almeno 45.400 euro.

Il count ufficiale

1 Remigiusz Wyrzykiewicz Poland 26,825,000
2 Miroslav Forman Czechia 25,820,000
3 Alexander Tkatschew Austria 22,400,000
4 Eduardo Pereira Portugal 13,000,000
5 Ercan Atmaca Netherlands 12,400,000
6 Antonino Venneri Italy 10,100,000
7 Viktor Jensen Sweden 8,625,000
8 Catalin Moraru Romania 6,625,000
9 Radek Jantos Czechia 6,300,000

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

EPT Praga: 17 italiani a premio nell’High Roller

Altra invasione azzurra all’EPT Praga. Questa volta nel €2.200 High Roller Eureka Poker Tour, 17 italiani superano day 1A e day 1B, con annesso pass verso la zona premi già presente all’inizio del day 2. Insomma, ci sono ottime sensazioni, con Nicola Grieco che chiude al secondo posto nel count del day 1A.

Il pugliese mette dentro la busta 736.000 unità, con Luigi D’Alterio che prova ad imitarlo a quota 631.000, mentre Andrea Crobu ha dalla sua 260.000 gettoni. Il primo flight, in ottica italiani, vede le qualificazioni dei vari Marco Regonaschi (257.000), Michele Guerrini (163.000), Ermanno di Nicola (132.000) e Francesco Delfoco (72.000).

Nel day 1B, altri 5 connazionali si assicurano la presenza nella seconda giornata: Giorgio Donzelli battistrada nostrano con 524.000 pezzi e Giuliano Bendinelli chiamato ad inseguire a quota 138.000 fiches. Il torneo non è riuscito a battere il primato di paganti dello scorso anno, quando in 1.534 si diedero appuntamento all’Hilton Hotel.

Questa volta il conteggio degli iscritti si ferma a 1.478: un numero fantastico in egual misura, ma che impedisce all’EPT Praga di far segnare il doppio record fra main event ed high roller nell’Eureka. Generato un montepremi di 2,837,760 euro che verrà ripartito fra tutti i 211 qualificati alla seconda giornata.

Solo allo start del day 2 verrà diramato il payout ufficiale. Carte in aria dalle ore 12.00, con il livello 3.000-6.000 big blind ante 6.000.

Il count italiano fra day 1A e day 1B

Nicola Grieco 736.000
Luigi D’Alterio 631.000
Andrea Crobu 260.000
Marco Regonaschi 257.000
Eugenio Sanchioni 223.000
Michele Guerrini 163.000
Ermanno di Nicola 132.000
Giovanni Logarzo 111.000
Giuseppe Di Taranto 104.000
Simone Alessi 88.000
Domenico Cancro 88.000
Francesco Delfoco 72.000

Giorgio Donzelli 524.000
Giovanni Petroni 174.000
Michele Nizzardelli 165.000
Giuliano Bendinelli 138.000
Umberto Ruggeri 12.000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari