Thursday, May. 23, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Apr 2024

|

 

BOM 2024: niente acuto azzurro nel main, Lorenzo Di Blasi conquista l’EAPT

BOM 2024: niente acuto azzurro nel main, Lorenzo Di Blasi conquista l’EAPT

Area

Vuoi approfondire?

Il Battle Of Malta 2024 si chiude senza il trionfo italiano, nonostante la presenza di tre azzurri al tavolo finale.

Esulta la Grecia, con Vasileios Zisis che sbaraglia la concorrenza e mette le mani sulla prima moneta da 100.000 euro. Il migliore dei nostri è Alfredo Cuti che si ferma ai piedi del podio, mentre Filippo Busatto è quinto. Giuseppe Rosa dice addio al bis di titoli e saluta la compagnia al settimo posto.

Tutta un’altra musica nel final day del €560 EAPT Main Event che ha incoronato campione Lorenzo Di Blasi (phot ìo home by Pokernews.com): il player del Bel Paese conquista la vittoria dopo un deal e riceve 50.225 euro.

Vediamo nel dettaglio.

BOM 2024: si balla il Sirtaki

Tre azzurri non bastano nel €660 Main Event Battle Of Malta 2024: il tavolo finale parla greco con Vasileios Zisis. Che non fosse la giornata ideale per mettere le mani sul trofeo lo si è capito ben presto, quando Giuseppe Rosa prova il bluff a sette left e rimbalza sulla doppia coppia di Daniel Maunders. Per il campione del BOM 2022 ci sono 16.500 euro.

Busatto e Cuti provano a reggere l’urto ma poi anche loro in sequenza mollano la presa. Filippo è quinto, con A-Q vs K-K di Maunders: incassa 26.700 euro. Nemmeno il tempo di prendere nota dell’eliminazione e poco dopo anche Alfredo Cuti alza bandiera bianca. Fatale un coinflip perso che lo relega al quarto posto per 34.320 euro.

Eliminato Jan-Joost van den Bogert in terza posizione, il duello finale è quello previsto alla vigilia: Vasileios Zisis leader ad inizio tavolo finale sfida Daniel Maunders che lo tallonava nel count. Entrambi con un vantaggio clamoroso sul resto della truppa. Alla fine può alzare le braccia al cielo il greco che incassa 100.000 bigliettoni.

Il payout del tavolo finale

1 Vasileios Zisis Greece €100,000
2 Daniel Maunders United Kingdom €76,200
3 Jan-Joost van den Bogert Netherlands €55,300
4 Alfredo Cuti Italy €34,320
5 Filippo Busatto Italy €26,700
6 Nico Frenn Switzerland €21,050
7 Giuseppe Rosa Italy €16,500
8 Erik Lindqwist Sweden €11,900

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

EAPT: Di Blasi trionfo bis

Ha aperto e chiuso le danze nel festival Lorenzo Di Blasi. L’azzurro, dopo aver vinto l’evento inaugurale per 8.500 euro, ha conquistato anche il €560 Main Event e questa volta, dopo un ICM Deal a 5 left incassa 50.225 euro. Una prestazione da urlo che vale una doppietta a suo modo storica.

Il €560 EAPT Main Event ha ottenuto l’adesione di 660 giocatori per 313.500 euro di montepremi: la zona “In the Money” è riservata a 99 players, con un cash minimo di 850 euro e sono tantissimi gli azzurri che superano lo scoppio della bolla e piantano la propria bandierina in zona premi.

Basti pensare che solo al tavolo finale sono tre i nostri connazionali che provano a lasciare il segno con Marco Vannini che esce in quarta posizione per 16.000 euro, mentre Fabio Peluso è medaglia di bronzo in cambio di 23 mila bigliettoni. Tra Lorenzo di Blasi e il successo prova ad inserirsi Aschraf Khader.

Il tedesco cerca di ribaltare la situazione, ma il player italiano è ormai lanciato al successo e chiude i giochi con A-K vs A-9: il rivale è out al secondo posto per 33.200 euro, mentre Lorenzo può finalmente dare sfogo a tutta la sua gioia per questo grande risultato che vale la prima moneta da 50.225 bigliettoni.

Il payout del tavolo finale

1 Lorenzo Di Blasi Italy €50,225*
2 Aschraf Khader Germany €33,200*
3 Fabio Peluso Italy €23,000*
4 Marco Vannini Italy €16,000*
5 Tiago Serrazina Portugal €11,600*
6 Theodoros Ampelikiotis Greece €9,600
7 Sergiy Alariki Ukraine €7,675
8 Panteleimon Michalakellis Greece €6,175
9 Eyal Saidof Israel €5,000

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari