Thursday, Jul. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Mag 2024

|

 

La bolla con ben sei All In al Mediterranean di Cipro

La bolla con ben sei All In al Mediterranean di Cipro

Area

Vuoi approfondire?

Come vi abbiamo dato conto nella prima parte della giornata, si è chiuso il MPP Cipro Main Event, con la vittoria di Azamat Lamkov per un milione di Euro tondo tondo.

La bolla del Mediterranean Poker Party

Nel momento in cui i 193 left stanno per mettere le mani sulla bandierina cipriota e la bolla è fissata a 189, la bolla del Mediterranean Poker Party scoppia nella maniera più incredibile in assoluto.

Sono ben sei i giocatori che decidono di andare All In in questo turno che viene giocato Hand For Hand e Pokernews, che ha seguito l’evento bloggandolo dall’inizio alla fine, ha seguito due di questi colpi.

Nel primo caso Amir Etemad era a rischio con la sua coppia di 8 rossi, , contro di Stefan Ionita e la sua doppia coppia sul baord [jf][qp]. Un pleonastico Asso al river non cambiava il valore del risultato finale ed Etemad usciva in piena bolla.

In un altro tavolo, il board recita invece ed è Leonard Orman a dover abbandonare la compagnia con il suo , che nulla poteva contro la coppia di Jack di Farid Jattin, [jq][jp].

Da altri tavoli sono giunte altre due eliminazioni, quella di  Parahat Nurmuhammedov e di Robert Macsim, anch’essi eliminati.

Questi quattro giocatori eliminati hanno però pianto da un occhio solo, visto che si sono divisi un premio da $8.500 per via della loro eliminazione comune in bolla, intascando ciascuno $2.125.

Confusione al tavolo

Poco prima dello scoppio della bolla, invece, lo stupore ha preso di sorpresa buona parte dei giocatori che stavano assistendo ad una mano piuttosto lunga quando più o meno correva metà della giornata.

Siamo ancora al Day 2 e Andrei Gladyshev, foto in homepage courtesy MPP, gioca un colpo contro Jenya Gavrilovich. Il giocatore russo apre a 900.000 su bui T.400.000, e il suo avversario mette delle chips all’interno del pot, ma senza dichiarare All In.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

I due si presentano allo showdown rispettivamente e , per un board che dice [jp].

Jenya Gavrilovich courtesy MPP

A quel punto il dealer conta le chips di Gavrilovich, che risultano essere 50.000 in più di 900.000. A quel punto il dealer chiede ulteriori 50.000 chips a Gladyschev, creando confusione al tavolo, per cui viene chiamato il dealer.

Dal momento che non c’era stato alcun annuncio ufficiale e Gladyshev non aveva chiamato, il floorman doveva chiarire la situazione.

Alla fine, il floor ha stabilito che, poiché Gladyshev aveva girato le sue carte, indicando che era disposto a giocare, ha accettato l’all-in, anche se non c’è stato alcun annuncio ufficiale da parte del dealer.

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari