Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Feb 2011

|

 

Andrea Dalle Molle finisce al settimo posto all’EPT Copenaghen

Andrea Dalle Molle finisce al settimo posto all’EPT Copenaghen

Area

Vuoi approfondire?

Andrea Dalle Molle (pokerstarsblog)

Si è conclusa al 7 posto l’avventura di Andrea Dalle Molle, membro del Team Pro di Italypoker e recentemente intervistato dalla nostra redazione, all’ EPT di Copenhagen.

Andrea aveva cominciato oggi alle 12.00 am il suo final table con 417,000 chips dal seat 1, non una posizione comoda quella dal player italiano da subito costretto a rincorrere un doble up.

Il suo final table è durato poco più di mezz’ora, nella speranza di trovare il colpo vincente Andra  pusha preflop con QJ e trova uno snap call di John Eames che per la terza volta in 15 mani spilla KK, non il massimo della sorte per il forte player azzurro.

Il Bord recita 845J7, che pur regalando una coppia di J ad Andrea non gli consentono di vincere il colpo e restare aggrappato al final table.

Resta comunque l’ottima prestazione maturata in questi 5 giorni di torneo e la grande soddisfazione per il raggiungimento del suo primo tavolo finale nel circuito EPT, in una delle tappe più difficili con 449 partecipanti per gran parte nordici, oltre ovviamente ai € 60.357,00 del premio per il settimo posto.

Prima del Pro Italiano di ItalyPoker, però ad abbandonare la rincorsa alla picca è Juha Helppi, sempre per mano di John Eames, l’azione si svolge tutta nel preflop con i due giocatori impegnati in una serie di reise che finiscono con il mandarli ai resti. Helppi a questo punto mostra le sue due Donne ed ancora una volta a distanza di poche mani dal suo primo raddoppio Eames mostra i suoi due Re che non lasciano scampo a Helppi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Come detto questo final table è cominciato alla grande per Eames che già alla prima mano raddoppia ai danni di Nikolas Liakos grazie ad una coppia di K servita.

Peccato per il nostro Andrea dalle Molle che comunque si è distinto portando per l’ennesima volta i colori del nostro paese in alto nelle competizioni pokeristiche internazionali, segno che l’Italia del poker sta crescendo anche grazie a giovani come lui.

Ora sono rimasti in tre a contendersi la picca, potete segurie la diretta streaming del tavolo finale direttamente da ItaliaPokerClub.

Questo il Chip Counts attuale :

John Eames — 6,955,000
Michael Tureniec — 4,203,000
Per Linde — 2,157,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari