Friday, Jun. 18, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Apr 2012

|

 

Tilt Poker Club Day1b – Paolo Capogreco in vetta. Bene anche Pistilli e Lacchinelli

Tilt Poker Club Day1b – Paolo Capogreco in vetta. Bene anche Pistilli e Lacchinelli

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Si conclude alla grande questa giornata di poker della Tilt Poker Cup targata Snai, in scena al Casinò Cà Noghera di Venezia, con molti player che hanno imbustato vicini in chips. Alla fine però è Paolo Capogreco a guardare tutti dall’alto, unico a varcare la soglia delle 300.000 chips. Dietro è bagarre con Salvatore Napolitano e Marco Pistilli divisi dallo spazio di una chips da 10.000, e solo poco più indietro un ottimo Riccardo Lacchinelli.

Curioso come ben tre dei primi quattro (Napolitano, Lacchinelli e Pistilli) abbiano sfruttato al meglio la possibilità del re-entry, visto che già ieri avevano provato a raggiungere questa quota senza successo uscendo presto nel day1a. Direi che per il momento hanno investito bene il loro secondo buyin (tra l’altro anche altri due nei primi dieci, Ruscalla e Belluci, hanno ripetuto al meglio la seconda giornata).

Sempre in top ten buone prove di Magdalena Barczak (che rimane in average per buona parte della gara per poi trovare uno spot fortunato dove massimizzare in un monster pot che la vede sotto al flop, doppia AJ per lei contro il set di 7 dell’avversario, ma trovando poi un full che le consegna buona parte delle 235,700 chips con cui imbusta), di Maurizio Carra (che ricordiamo ITM anche all’ultimo IPT di Campione) e di un personaggio ormai mitico del circuito come Fabio Ferrari, meglio conosciuto però come “Il Baffo Mantovano”, che finisce in 8° posizione parziale dopo un full di Assi a poche mani dalla fine.

Scorrendo la classifica e le buone prove dei protagonisti odierni, rivediamo con piacere Aldo Zambruno (che parte benissimo per poi accorciarsi in una mano sfortunata dove in un allin a tre parte avanti con il suo JJ contro AK dello short e AQ di un altro avversario, board con A e Q e Zambruno si accorcia per poi pian piano risalire e finire bene), Antonio “Bernaudovic” Bernaudo (già in pista ieri ma eliminato, ci riprova oggi con ancora maggior convizione), Paolo Erriques (anche per lui una partenza alla grande visto che già dopo i primi livelli aveva praticamente le chips con cui ha chiuso) e anche di Francesca Pacini (anche per lei un piccolo rush con un coin vinto da 70k e un’altra mano proprio contro Aldo Zambruno che la tiene in corsa).

Tra i 96 player rimasti in gara oggi ancora in gara Marco Vispi, Roberto Giacometti (che ha vissuto anche momenti di chipleader iniziale grazie ad un incredibile quads contro top full), Paolo Giovanetti, GB Cantonati, Luca Testugini, Erika Kovats, Michela “Micia” Antolini (anche per lei re-entry, guadagnata però tramite il satellite live di ieri sera) e anche un Alessandro Meoni che però chiude ultimo in chips oggi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Niente da fare invece per Mario Adinolfi, Tommaso Franchi, Armando Graziano, Fabio Berti, Filippo Etna, Giannino Salvatore, Giorgio Silvestrin, Antonio Scalzi (anche per lui re-entry arrivata dal satellite) e pure Alessandro “Wodimello”  DeMichele.

L’appuntamento quindi è per un Day2 con ben 157 player ancora in gara, da seguire con il fiato sospeso sulle pagine del nostro Blog in Diretta su ItaliaPokerForum.com, con partenza intorno alle ore 14:00 circa.

Questo il chipcount dei primi dieci rimasti in gara oggi :

 

1 CAPOGRECO PAOLO 304.300
2 NAPOLITANO SALVATORE * 283.900
3 PISTILLI MARCO * 279.200
4 LACCHINELLI RICCARDO * 254.300
5 DI DOMENICO EMANUELE 247.400
6 BARCZAK MAGDALENA 235.700
7 CARRA MAURIZIO 224.600
8 FERRARI FABIO 224.600
9 BELLON BELLUCI MASSIMILIANO * 222.100
10 RUSCALLA ANDREA * 210.900

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari