Saturday, Aug. 17, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Mag 2012

|

 

World Poker Tour Championship: Marvin Rettenmaier è chipleader al final table!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

World Poker Tour Championship: Marvin Rettenmaier è chipleader al final table!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

E’ tutto pronto per il tavolo finale del World Poker Tour Championship dal buy-in di 25.000 dollari.

Partitrà come chipleader Marvin Rettenmaier: il giovane pro tedesco sembra aver trovato nuova linfa dopo la recente sponsorizzazione firmata con PartyPoker.

Dopo le prime giornate vissute nell’ombra, Rettenmaier trova lo spunto decisivo nei momenti che contano e guadagna la leadership con uno stack di 3,75 milioni di chips.

Non sarà certo facile per Rettenmaier portare a casa il titolo: alle sue spalle seguono due temibili player.

Il November Nine del 2010, Michael “The Grinder” Mizrachi, è secondo con 3,12 milioni di chips, mentre Steve O’Dwyer potrà far affidamento su 1.640.000 gettoni e partirà dalla terza piazza.

A completare il final table troviamo poi Hafiz Khan, Nick Schulman, Moon Kim, Philippe Ktorza, Trevor Pope e Will Wilkinson.

Tutti questi giocatori si sono assicurati un premio minimo di almeno 58.568 dollari, ma l’obiettivo è soltanto uno: la prima moneta vale ben 1.196.858 dollari.

Questo è il chipcount dei nove finalisti:

1° Marvin Rettenmaier – 3.757.000
2° Michael Mizrachi – 3.124.000
3° Steve O’Dwyer – 1.643.000
4° Hafiz Khan – 1.641.000
5° Nick Schulman – 1.350.000
6° Moon Kim – 1.139.000
7° Philippe Ktorza – 977.000
8° Trevor Pope – 800.000
9° Wil Wilkinson – 705.000

Questo è il payout del tavolo finale:

1° – $1.196.858
2° – $805.310
3° – $424.618
4° – $256.235
5° – $19.176
6° – $155.571
7° – $118.966
8° – $82.361
9° – $58.568

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari