Thursday, Jul. 27, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Lug 2017

|

con Like

WSOP – Sammartino è l’ultimo azzurro in gara nel Main Event! Si va al Day 6 con 85 left

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

WSOP – Sammartino è l’ultimo azzurro in gara nel Main Event! Si va al Day 6 con 85 left

Area

Vuoi approfondire?

Si è consumato un Day 5 vietato ai deboli di cuore al Main Event delle WSOP!

Come sicuramente sapete erano quattro gli italiani che si sono ripresentati ai tavoli a inizio giornata. Uno solo tra loro adesso è ancora in corsa e non è sicuramente uno qualsiasi…

Si tratta di Dario Sammartino, che ha già shippato circa 2 milioni a queste World Series 2017 e ora sogna di mettere una clamorosa ‘ciliegina sulla torta’!

Dario è stato protagonista di tantissime mani nel corso del Day 5 e ha ingaggiato uno scontro davvero interessante contro il belga Hallaert.

Ma andiamo con ordine è vediamo prima cosa è successo agli altri nostri connazionali… Alessandro Borsa è stato il primo degli azzurri a salutare nel Day 5.

Rimasto corto con dieci bui, Borsa si è ritrovato accanto all’inglese Charlie Carrel al tavolo televisivo e ha pushato con Q-9 da late position.

Purtroppo ha trovato dall’altra parte K-Q. Nel colpo dominato il board A-6-J-10-4 non ci ha per nulla aiutato, regalando addirittura scala all’oppo.

Borsa è uscito così 163° incassando 46.096$ di premio e ‘sbollando’ lo scalino di payout da 53.247$ raggiunto invece da Pescatori e Castelluccio.

 

 

Max Pescatori ha chiuso 148° nel suo primo piazzamento ITM in carriera al Main WSOP! Il ‘pirata’ ha pushato 530k nel suo ultimo colpo con A3 trovando Pedro Oliveira con AQ in mano. Il board 5-10-6-5-2 è servito a poco.

Sergio Castelluccio si è arreso al 138° posto dopo un grandissimo torneo. Il ‘genio’ purtroppo si è accorciato troppo perdendo un brutto colpo con A-K contro A-Q per colpa di una dama sul board.

Poco dopo ha dovuto pushare 430k con J-10 perdendo il flip decisivo contro 4-4. Un board A-K-10-2-4 stava per premiarci ma il river ha cambiato tutto!

In questo modo ci è rimasto solo Sammartino per cui fare il tifo. Il napoletano a fine giornata ha messo a segno un paio di raddoppi provvidenziali che gli hanno permesso di imbustare 2.585.000 gettoni!

La media è di 4.247.647 a 85 left! Tutti hanno in tasca 72.514$ assicurati di premio ma puntano ovviamente i milioni del tavolo finale…

Sarebbe pazzesco se riuscissero a raggiungerlo Michael Ruane (dentro con 3.450.000) o il già citato Kenny Hallaert (a 4.370.000), visto che entrambi sono stati protagonisti lo scorso anno tra i November Nine!

Come se non bastasse c’è Antoine Saout a 8.260.900 che tenta una nuova deep run dopo essere stato finalista nel 2009 e 25° nella scorsa edizione!

Meglio di lui è messo il britannico Max Silver, terzo con 8.665.000 di stack! Guarda tutti dall’alto il tedesco Robin Hegele con 9.990.000 chips. Ecco la top ten aggiornata:

 

 

Alle 11:00 locali (le 20:00 italiane) il gioco riprende con il Day 6 e i bui 40/80k! Sammartino è l’ultimo superstite azzurro alle WSOP 2017 ed è giusto così, considerando quello che ha fatto nelle scorse settimane. Confidiamo nel suo acuto finale!

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari