Wednesday, Nov. 29, 2023

Storie

Scritto da:

|

il 2 Feb 2014

|

 

Giovanni Rizzo commentatore insieme a Rocco Palumbo: “Ci siamo divertiti!”

Giovanni Rizzo commentatore insieme a Rocco Palumbo: “Ci siamo divertiti!”

Area

Qualche giorno fa abbiamo visto una simpatica foto su Facebook, con Giovanni Rizzo e Rocco Palumbo in un “heads-up” molto particolare. Niente fiches in mano ma due microfoni tramite cui commentare le giocate degli altri.

Curiosi di conoscere meglio i dettagli di questa esperienza abbiamo chiesto a Giovanni qualche informazione in più, a iniziare dal programma che hanno commentato:

“Si chiama The 100 greatest poker moments e raccoglie i momenti che hanno fatto la storia di questo gioco. È incentrata su prodotti di un brand specifico, quindi ovviamente è una classifica un po’ parziale e magari a volte particolare, ma mostra comunque bene l’evoluzione storica del gioco e la nascita degli ‘eroi moderni’ del poker“.

Per quanto riguarda il lavoro insieme a Rocco “gioriz” ha solo belle parole: “Con lui è andata molto bene, poi Rocco è un amico da anni, quindi la trasferta è stata anche più scorrevole e divertente. Ci siamo divertiti molto a commentare“.

La spensieratezza dei due in studio traspariva anche nella foto postata su Facebook da Gio:

giorizpalumbocommentatori2

Per quanto riguarda il ruolo di commentatore Giovanni precisa di non essere propriamente un esordiente. Anzi:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Lo faccio ormai da cinque anni, sia in italiano che in inglese. Ho cominciato con il mitico Fabrizio Ponciroli, facevamo prodotti se vuoi minori ma davvero divertenti, reinterpretati in chiave quasi comica, tipo wrestling“.

E le esperienze di Gio al microfono non sono finite: “Poi ho lavorato con Sky Sport 2, prima come spalla tecnica di Lucio Rizzica, poi come prima voce affiancato dal buon Dario Nittolo, oltre a vari prodotti online con Max Pescatori. Poi tutti i final table in streaming WPT e WPT National in Italia e molti all’estero, come spalla di Jesse May, con cui ho avuto l’onore di lavorare, in inglese, anche su prodotti di livello mondiale come la Premier League e il Big Game. Mi rammarica non aver mai lavorato con PokerItalia24, chissà che prima o poi…“.

Tutte queste esperienze si sono dimostrate un vero successo come dimostrano gli attestati di stima ricevuti da Rizzo in questi anni:

Ho ricevuto sempre e solo valanghe di affetto e congratulazioni che scaldano davvero il cuore. Sia per il commento che per l’humanitas che traspare dalle mie parole. Tra l’altro complimenti eterogenei, che arrivano in egual misura dai pro e dagli amatori, sia dai grinder online che dalle vecchie volpi del live. Non può che far piacere“.

Prima di concludere non può certo mancare l’inevitabile paragone con la compagna Kara Scott: “E’ ovvio che Kara in questo campo è maestra, quindi mi confronto spesso con lei. Lo facciamo su tutta la linea lavorativa in realtà, rispettiamo molto le professionalità l’uno dell’altro“.

Insomma, sicuramente un bel lavoro di cui speriamo poter godere a breve.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari