Wednesday, Jan. 22, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 19 Nov 2014

|

 

Il terzo classificato del Main ICOOP è Alessio Isaia! “Ultimamente mi era presa voglia…”

Il terzo classificato del Main ICOOP è Alessio Isaia! “Ultimamente mi era presa voglia…”

Area

Vuoi approfondire?

Nell’analisi effettuata questo pomeriggio sui grafici Sharkscope dei 9 players che hanno dato vita all’atto conclusivo del Main Event ICOOP, ci è subito balzata all’occhio l’impressionante scalata da parte di “zuccona1234“, player che in sole 200 partite, oltre ai 59.000€ incassati grazie al deal del prestigioso final table, vantava già un primo posto al Sunday High-Roller e un terzo all’evento #6 delle stesse Italian Championship Of Online Poker.

Dopo un’indagine accurata, abbiamo rapidamente svelato l’arcano. Run? Senz’altro. Ma dietro il curioso nickname si cela in realtà tutt’altro che un fortunato amatore.

“Ebbene sì, sono io!” A parlare è uno dei player italiani più noti e vincenti in assoluto. Alessio Isaia, ex pro ai tempi di Full Tilt Poker, non si era mai confrontato con la realtà del .it.

“Ultimamente – confessa –  mi era venuta voglia di giocare e ho creato l’account su PokerStars proprio all’alba di queste ICOOP. L’ho fatto semplicemente con l’intenzione di giocare qualche torneo più stimolante del solito. Sono riuscito a chiudere al terzo posto nell’evento #06, poi è arrivata questa incredibile deep run al main event“. (In realtà su Sharkscope l’account ‘zuccona1234’ risulta aperto dal 2009, con poche decine di partite effettuate fino alle ICOOP, ndr).

Quando si parla del “Fabbro”, la parola fortunato assume contorni decisamente meno marcati:

“Certamente serve una bella dose di buona sorte per raggiungere un final table con oltre 3.000 iscritti, ma il field mi è parso tutt’altro che complesso. In questo main sono subito partito col piede giusto e sono riuscito a mantenere uno stack imponente fino alla fine. Il deal a 6? Ovviamente non era mia intenzione accettare. Se avessimo diviso per ICM mi sarebbero spettati 50.000€. Ho messo un po’ di pressione agli altri player, senza che loro sapessero chi fossi, e alla fine sono riuscito a strapparne ben 59.000€…”

Notizia nella notizia, Alessio Isaia ci ha rivelato di aver disputato questo torneo dalla Slovenia… ospite in casa di Dario Sammartino!

“Sono qui un po’ a caso, in appoggio per qualche tempo, prima di definire i programmi futuri. Ovviamente sto giocando parecchio anche sul  punto com, ed è tutta un’altra storia. Non arrivo neanche per sbaglio [ride]… Per quel concerne i live, prossimamente sarà senz’altro a Praga per disputare l’EPT, mentre a Gennaio volerò alle Bahamas per giocare la PCA. Quando tornerò sarò punto a capo e dovrò mettermi giù per studiare nuovamente come programmare la mia vita. Ad ogni modo ora come ora proprio non ci penso; mi piace vivere alla giornata e godermi tutto quel che capita.”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari