Monday, Oct. 3, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 24 Apr 2015

|

 

I consigli del ‘monegasco’ Daniele Mazzia: “Dormite in Francia, giocate a cash game e divertitevi al Jimmy’z!”

I consigli del ‘monegasco’ Daniele Mazzia: “Dormite in Francia, giocate a cash game e divertitevi al Jimmy’z!”

Area

Vuoi approfondire?

Forse non è proprio tutto oro quello che luccica.

Siamo a pochi giorni dall’inizio del Grand Final EPT di Montecarlo ed è già cominciato l’esodo verso la cittadina del Principato.

Per sapere qualcosa di più su cosa fare una volta là, magari extra-poker, abbiamo chiesto a Daniele Mazzia, che conosce più che bene Montecarlo dato che ci trascorre almeno sei mesi all’anno, poiché ci risiede.

“Consiglio innanzitutto – esordisce Danieledi alloggiare in Francia, quindi fuori dal Principato. Qua, infatti, tutti gli hotel sono carissimi. Bisogna stare molto attenti anche nella scelta dei ristoranti, perché il rapporto qualità/prezzo talvolta è allucinante. Ci sono alcuni locali italiani in cui si mangia bene, ma sono dall’altra parte della città rispetto a dove si gioca l’EPT…”.

Mazzia non se la sente nemmeno di consigliare i tornei agli italiani, visto che Monaco non fa parte dell’Unione Europea, quindi ci sono gli annosi problemi di tassazione.

“Piuttosto sedetevi a cash game. Ci saranno tavoli aperti 18 ore al giorno con la rake molto bassa. Sarà necessario, certo, fare un po’ di table selection, anche perché adesso, fuori dall’EPT, non si può più giocare a cash game qui. La Société des Bains de Mer (società che gestisce i casinò, ndr), infatti, lo ha tolto da marzo dello scorso anno…”. 

 

Ecco comunque i consigli di Daniele per mangiare a Montecarlo:

  • La Saliére (cucina italiana e pizzeria) –  28, Quai Jean-Charles Rey
  • Mozza (cucina italiana) – 11, Rue du Portier
  • BeefBar (carne di qualità) – 42, Quai Jean-Charles Rey
  • Le Louis XV (tre stelle Michelin) – Place du Casino
  • Joel Robuchon (due stelle Michelin) – 4, Avenue de la Madone
  • Tip Top (economico, ideale per pasti notturni) – Avenue des Spelugues

 

beefbar

L’interno del BeefBar

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ma cosa fare nella ricca cittadina quando si ha un po’ di tempo tra un evento di poker e un altro? Un’ottima idea per trascorrere qualche ora, oltre a prendere un po’ di sole sulle spiagge già ben organizzate, è quella di andare alle Thermes Marins (2, avenue de Monte-Carlo – tel. 37798066900), ideali per curare il benessere psico-fisico.

Sono di recente ristrutturazione e danno direttamente sul porto, regalando così una vista davvero spettacolare.

terme

Thermes Marins

 

Per quanto concerne la vita prettamente notturna invece, pur non essendo Daniele un assiduo frequentatore di locali, ci ha consigliato il Jimmy’z, night club che fa parte dell’esclusivo Sporting Club (26, Avenue Princesse Grace).

44

Jimmy’z

 

Abbiamo chiesto a Mazzia, infine, cosa ne pensa di Montecarlo come location per il Grand Final EPT.

“La sala dove si giocano i tornei è stupenda, l’organizzazione spettacolare, il problema è il rapporto qualità/prezzo del servizio bar-ristorante, perché se ne approfittano in maniera clamorosa…”.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari