Saturday, Jul. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Giu 2016

|

 

“Pensavo di giocare per 600, al massimo 6.000€…” Parla la runner-up dello Spin&go da 600.000€

“Pensavo di giocare per 600, al massimo 6.000€…” Parla la runner-up dello Spin&go da 600.000€

Area

Vuoi approfondire?

Sono passate più di 48 ore, ma con ogni probabilità servirà ancora un po’ di tempo per capire gli esatti contorni di quanto accaduto.

Se Alessio “papriziopesh” Sardone, vincitore dello Spin&Go da 600.000€, ricorderà quel 1 giugno per tutta la vita, forse lo ricorderà ancor di più la runner-up del 3-handed dorato.

Maria, 31enne di Palermo, si è infatti iscritta al magico Spin da cellulare, e quando è apparso il montepremi si è emozionata solo parzialmente:

“Avevo già aperto uno Spin da 50€ con montepremi da 300€ ma c’era un player disconnesso e mi stavo annoiando ad aspettarlo. Per questo ho deciso di aprirne un altro contemporaneamente, ma avendo un dispositivo Android piccolo non mi sono accorta che montepremi fosse uscito. Ho visto solamente un 6 e ho pensato di giocare per 600 euro. Quando si è aperto il tavolo gli zeri sembravano di più, ma ho il display del cellulare mezzo rotto e appannato, quindi ho ipotizzato potesse essere uscito un montepremi da 6.000€, ma non pensavo certo di più… Scettica, inizio a giocarlo come se ci fosse un primo premio da seicento euro.”

Davvero pazzesco. Maria arriva in heads-up senza sapere che si sta giocando la partita della vita, un testa a testa dove ballano 450.000€.

“Ipotizzando ci fossero in palio 600€, o al massimo 6.000€, ho giocato abbastanza tranquilla: ho fatto un all-in con Q-5 e l’ultimo con A-2 piuttosto serenamente. Se solo avessi avuto la consapevolezza che gli zeri erano così tanti avrei giocato diversamente. O magari sarei morta di bui per la paura o per l’emozione. Sta di fatto che una volta concluso lo spin, guardo la cassa e vedo il saldo: 50.390€.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Come riuscirete facilmente ad intuire, “tulliapalerm” è una neofita, appassionatasi al Texas Hold’em solo qualche mese fa:

“Gioco da pochissimo tempo. Ho scoperto il poker grazie al mio ragazzo che me lo ha insegnato, lui gioca da anni e frequenta regolarmente i circuiti live. Mi ha spinta a iscrivermi per passatempo, ma una volta iniziato non ho più smesso: adoro il Texas Hold’em! Ora mi prenderò del tempo per capire come gestire e investire questa vincita: ancora devo metabolizzare…”

A rendere ancor più surreale questa incredibile storia, un post scritto su Facebook dalla stessa Maria pochi giorni prima dello shippo:

post fb

Ragazzi, talvolta succede per davvero! :O

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari