Wednesday, May. 29, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 18 Mag 2018

|

 

“Mi sono imposto facilmente anche grazie alla run!” Alessandro Surini racconta la vittoria al Sunday Special

“Mi sono imposto facilmente anche grazie alla run!” Alessandro Surini racconta la vittoria al Sunday Special

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il miglior risultato online di sempre.

Nel raccontare la vittoria al Sunday Special arrivata lunedì notte, Alessandro Surini spiega che è il primo colpo grosso a un domenicale della sua intera carriera:

“Attualmente questa vittoria allo Special è il mio miglior risultato online. Per quanto riguarda gli altri domenicali del palinsesto italiano ho fatto diversi tavolo finali e qualche podio, ma non sono mai riuscito a vincere”.

Alessandro specifica “domenicali italiani” perchè da quando ha iniziato a grindare mtt (nel 2016 gli dedicammo uno dei nostri Reg Identikit) ha avuto anche il dot com come terreno di gioco, dai primi passi australiani al trasferimento in Messico per raggiungere i colleghi Predaroli e Tononi.

“L’esperienza in Messico è stata davvero piacevole e consiglio a tutti i miei colleghi di farci un giro. Il clima è sempre stabile sui 30 gradi, le spiagge e il mare sono tra i più belli al mondo, il divertimento c’è 24 su 24. (Vedete un po’ voi😂). La mia esperienza sul dot com è stata abbastanza positiva, a parte le infinite late non andate a buon fine. Il field come già si sa è molto numeroso e i range sono completamente diversi. Dal mio punto di vista posso dire che alcune late sono toste rispetto al .it, visto che trovi player veramente preparati ed aggressivi, abituati a giocare ad abi altissimi. A parte questo il gioco è generalmente più aggressivo, anche il giocatore occasionale ti può mettere in difficoltà in certe situazioni, a differenza degli occasionali italiani”.

Grazie anche alla esperienza accumulata, Alessandro dice di avere avuto vita facile al Tavolo Finale giocato l’altra notte:

“Mi reputo fortunato di aver trovato un final table tutt’altro che difficile, mi sono imposto abbastanza facilmente ovviamente anche grazie alla run! Ho vinto gli showdown da vincere, soprattutto il coinflip a 4 left che di fatto mi ha poi permesso di vincere il torneo…”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il 25enne del lago d’Iseo, che attualmente vive in un paesino a 10 minuti da Bergamo, non ha festeggiato la vittoria dello Special ma forse userà parte della vincita per un viaggio estivo:

“Non ho festeggiato la vittoria e non festeggerò, mi godo il momento e basta. Non ho ancora cashouttato ma presto lo farò, anche noi regular mtt dobbiamo vivere 😂. Spese poker-related non credo di farne visto che purtroppo l’abi sul .it non si può alzare essendo i tornei più alti quei pochi da 250€ che vengono fatti durante la settimana. Nè prenderò un coach perchè sono circondato da ottimi player con cui mi confrontarmi in ogni momento. Sicuramente questa estate mi farò qualche viaggio, grazie anche alla cifra vinta.”

Alessandro spiega che le prospettive del regular mtt confinato al mercato italiano non sono affatto rosee:

“In questo ultimo periodo ho giocato poco, a causa del rientro in Italia e di un mercato che è sempre peggio (garantiti ridicoli). Purtroppo quando giochi dot com non è facile tornare indietro. Non vedo un futuro roseo, al momento se vuoi giocare dot it devi aprire anche le altre room, visto che il traffico è sempre in diminuzione.”

Per questo le sue speranze stanno nella liquidità condivisa, che a suo dire invoglierebbe a tornare ai tavoli online tanti giocatori che negli ultimi tempi li hanno abbandonati:

“Ho giocato sul .es e mi sono trovato bene, infatti a mio avviso ha il palinsesto migliore di tutti! Il field è buono, numericamente non troppo grosso ma i montepremi sono interessanti. Spero con tutto il cuore che la liquidità condivisa arrivi presto, sicuramente sarei più stimolato a continuare a giocare mtt in futuro. Probabilmente il suo arrivo farebbe tornare ai tavoli tanti players che sono andati all’estero per il dot com, ma anche tanti che hanno smesso di giocare”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari