Monday, Mar. 25, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Giu 2018

|

 

Andrea Bettelli saluta Campione d’Italia: “Mi mancherà, ma in futuro…”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Andrea Bettelli saluta Campione d’Italia: “Mi mancherà, ma in futuro…”

Area

Vuoi approfondire?

A gennaio l’attesissimo esordio con PokerStars, a maggio il point break, oggi la definitiva rottura: con un laconico post su Facebook Andrea Bettelli ha annunciato l’addio a Campione d’Italia.

CEO del Campione Poker Team nonché ideatore e organizzatore di ben 27 edizioni dell’IPO, Bettelli si congeda senza dare troppe info sul suo futuro:

“Lascio Campione dopo tanti anni e fa sicuramente un certo effetto. Sono in contatto con un importante operatore live per la definizione di un accordo che dovrebbe essere ufficializzato a breve. La location mi mancherà, ma ciò non esclude che si possa tornare ancora a realizzare grandi eventi.”

Nella nostra intervista video esclusiva di gennaio, Bettelli lasciava comunque intendere di avere alcune idee da sviluppare in questo secondo semestre 2018, pronte a essere messe in atto nella prossima stagione.

“Potrebbero esserci delle iniziative differenti – preavvisava – ma valuteremo con calma il da farsi.”

Il sodalizio con PokerStars appare dunque essersi interrotto sul nascere. Eppure è ancora prematuro per tirare le somme sulle passate, presenti e future collaborazioni che coinvolgeranno ‘AndreaBet’.

La domanda che però ci sorge spontanea è ovviamente legata all’IPO, brand di sua proprietà, torneo dal garantito che ha raggiunto anche il 1.000.000€, che ha di fatto rilanciato il poker live in Italia proprio dopo l’addio della picca ai palcoscenici live nel Bel Paese.

“Sull’Ipo ci saranno delle novità, ma per ora preferirei non dire nulla a riguardo – conclude Bettelli. Rilascerò le prime dichiarazioni ufficiali nella seconda settimana di luglio”.

Per il momento, dunque, non ci resta che aspettare e augurare un grosso in bocca al lupo ad uno dei personaggi che più ha contribuito allo sviluppo del poker live nazionale negli ultimi anni: Good Luck Andrea! 😉

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari