Wednesday, Oct. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Mag 2012

|

 

King of Poker, buona la prima. In testa al count c’è Marco Tchen

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

King of Poker, buona la prima. In testa al count c’è Marco Tchen

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Inizia nel migliore dei modi l’avventura di Scommesse Italia – Cotton Club, connubio ben riuscito nel Casino Splendid in quel di Budva, cittadina del Montenegro. Il day 1A del King of Poker attira ben 126 anime, ma è solo un antipasto per la giornata di domani, dove sono attesi tantissimi volti noti del circuito pokeristico italiano.

Quest’oggi la competizione ai tavoli è stata offerta da Filippo Candio, Saman Ziarati, Domenico Iannone, Umberto Cianfanelli, Nicola D’Alessio e Vincent Candela. Tutti aspettavano di poter ammirare la prestazione ai tavoli dell’ex calciatore della Roma, ma il povero francese è stato subito fermato da una clamorosa bed beat che lo ha messo in panchina per i primi 12 livelli. Riproverà sicuramente l’avventura domani, nella speranza di poter mettere a segno una bella prestazione pokeristica. Nemmeno i pezzi da novanta Ziarati – Candio sono riusciti ad approdare al day 2 al primo turno. Ottodix è stato fermato da un bravissimo Marco Ricciardelli a ridosso della prima pausa di giornata. Saman prova a chiudere i conti preflop con una tribet in posizione. Ricciardelli però non molla e azzoppa l’avversario con colore second nuts. Il colpo di grazia viene poi inflitto da Ilija Aleksic, la cui coppia di nove sovrasta gli otto di Ziarati. Nessun aiuto dal board e disco rosso per il pro di Netbet. Candio invece regala il solito spettacolo, volando fin da subito in testa al count. Il Pippo nazionale gioca tantissimi colpi, ne vince altrettanti, ma si ritrova chiuso nella morsa di un bravissimo Marco Tchen, che gioca senza paura contro il november nine. Fino alla mano che decreta l’eliminazione del cagliaritano. Apre Tchen, tribetta Candio in posizione. Chiama il pro di Scommesse Italia. Il flop gli regala flush draw e gutshot di scala, il sardo pusha il suo resto dopo la c-bet dell’avversario che non molla con over pair. Quarta e quinta scala ininfluenti, Pippo riproverà domani.

Per la cronaca, dopo aver giocato 12 livelli da 45 minuti, approdano al Day 2 ben 35 giocatori. In testa al count troviamo Marco Tchen con una dotazione di 433.500 gettoni. Subito dietro il montenegrino Alexandar Knezevic, autore di un buonissimo primo giorno. Lo straniero imbusta in chiusura 310.700 pezzi. Buste chiuse anche per Umberto Cianfanelli e Marco Ricciardelli; tutti torneranno ai tavoli per il Day 2 di Venerdì 11 Maggio. Chiuso il Day 1A, gli occhi sono puntati sul fantastico field di domani. Saranno presenti il trio Glaming ZumbiniDatoGenovesi, Andrea Benelli, Gaspare Triolo, Giorgia Tabet e Simone Ferretti. L’appuntamento è per le ore 14.00, non mancate sempre su Italiapokerforum.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari