Gus Hansen attacca Negreanu e Mercier: “La gente odia Lederer solo perchè lo dicono loro!” | Italiapokerclub

Tuesday, Apr. 7, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 27 Dic 2012

|

 

Gus Hansen attacca Negreanu e Mercier: “La gente odia Lederer solo perchè lo dicono loro!”

Gus Hansen attacca Negreanu e Mercier: “La gente odia Lederer solo perchè lo dicono loro!”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Non ha peli sulla lingua Gus Hansen e mette nel mirino due big del poker come Daniel Negreanu e Jason Marcier.

La loro colpa, secondo il pro danese, è quella di aver attaccato senza reali prove l’ex boss di Full Tilt Poker, Howard Lederer, finito sotto la lente d’ingrandimento dopo il black friday.

Più volte Negreanu ha espresso la sua opinione su Lederer: senza mezzi termini, il Pro di Pokerstars ha sempre creduto nella colpevolezza dell’ ex amministratore di FTP che, per dirla con sue parole, sarebbe dovuto finire in galera dopo aver rimborsato i giocatori.

Jason Mercier, invece, non ha digerito il ritorno ai tavoli live di Lederer tanto da attaccarlo duramente durante un torneo dello scorso ottobre giocato al Bellagio.

Con un recente tweet, Hansen, però, prende le difese di Lederer: “Mai sottovalutare gli stupidi in un gruppo composto da molte persone. Se quelli che odiano Lederer utilizzassero la loro energia per schierarsi contro le banche o le compagnie di assicurazioni, io proverei un po’ di simpatia nei loro confronti.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Poi il pro di Full Tilt Poker rincara la dose e afferma: “La gente disprezza Howard Lederer perché crede realmente nella sua colpevolezza o soltanto perché Daniel Negreanu e Jason Mercier dicono a tutti di odiarlo?”

Insomma una stoccata che sicuramente non sarà passata inosservata ai due diretti interessati che certamente (prima o poi) replicheranno alla dura accusa arrivata da Gus Hansen.

Intanto, dopo aver rilasciato interviste ed esser tornato ai tavoli da gioco, dal punto di vista giuridico, Lederer ha patteggiato con il Dipartimento di Giustizia nel processo civile che lo vedeva coinvolto, nonostante si sia sempre proclamato innocente.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari