Thursday, May. 23, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 2 Mar 2013

|

 

Jamie Gold: chiude la sua poker room al Tropicana!

Jamie Gold: chiude la sua poker room al Tropicana!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il più delle volte essere campioni del mondo delle WSOP diventa un trampolino di lancio verso una carriera fatta di sponsor e successi, ma per Jamie Gold, il braccialetto conquistato nel 2006, è stato soltanto frutto di una incredibile run.

Diciamocelo chiaramente, una run così tutti ce l’auguriamo: shippare il Main Event WSOP e portare a casa 12 milioni di dollari non è niente male.

Ma per Gold la parola “successo” si è fermata al 2006: tutti i progetti dove ha messo mano sono naufragati, per ultimo quello della poker room del Tropicana, storico Casinò di Las Vegas.

Tempo fa, a Jamie Gold fu data in gestione proprio la poker room del Tropicana, ma i risultati sono stati disastrosi tanto che la sala ho dovuto chiudere i battenti: 2 anni fa il Casinò investì poco più di 180 milioni di dollari per l’intera ristrutturazione puntando forte sulla “Jamie Gold Poker Room“. Ma ora tutto è finito.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il poker ha dato molto a Gold, ma lui ha fatto poco o niente per migliorare il movimento: le sue apparizioni ai format televisivi “High Stake Poker” o “Poker After Dark” sono state disastrose al punto da farsi la nomea, più che di astro nascente, di stella cadente con un singolo momento di gloria forse dovuto ad un discreto fattore C.

Tutti gli sponsor poco alla volta l’hanno abbandonato e il passaggio è stato quello di “mettersi in proprio” diventando coach: 1000 dollari per 1 ora di lezione.

Con il tracollo del Tropicana cos’ altro inventerà Gold per rimanere nel circuito?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari