Thursday, Dec. 3, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Giu 2013

|

 

Andrea Vezzani al Day2 dell’Evento 11, 6-max, 2.500$

Andrea Vezzani al Day2 dell’Evento 11, 6-max, 2.500$

Area

Vuoi approfondire?

Continuano ad arrivarci buone notizie sull’andamento dei giocatori italiani impegnati nelle WSOP. Oggi tocca ad Andrea Vezzani, che si è classificato per il Day2 dell’Evento 11, 6-max, in cui 924 giocatori hanno pagato il buy-in di 2.500$ per un montepremi totale di 2.102.100$, di cui 473.019$ andranno direttamente al vincitore.

Non è stata comunque una giornata facile per Vezzani, che approda al Day2 molto short, con solo 19.800 fiches quando l’average del torneo è di circa tre volte il suo stack. Vezzani inizierà quindi la giornata in piena bolla e con meno di 20 bui, una situazione sicuramente migliorabile. La parte positiva è che dei 122 giocatori rimasti in gara 108 andranno a premi, quindi con un po’ di fortuna Vezzani potrebbe fare il suo primo itm nelle WSOP del 2013, quinto in carriera.

Un ulteriore vantaggio per Vezzani è che al suo tavolo non ci saranno grandi nomi del poker internazionale e il più esperto di loro, il canadese Mike Leah, vincitore di più tornei del circuito americano e che vanta un terzo posto anche nel 6-max del Pokerstars Caribbean Adventure, è ancora più short di Vezzani. Sempre meglio di trovarsi al tavolo con alcuni dei big che giocheranno il Day2 di questo torneo: Tuan Le, Chino Rheem o Vanessa Rousso.

Infine un piccolo giallo: sul sito delle WSOP nella sezione degli aggiornamenti risulta anche un Dario Minieri sopra average nel chipcount, ancora in corsa per un posto ITM e magari un tavolo finale. Ma nel report ufficiale, che è l’unico documento che fa fede, non c’è traccia del player romano. Per questo siamo abbastanza sicuri che Minieri, che comunque ha partecipato a questo evento, sia stato eliminato, nonostante gli aggiornamenti sul sito WSOP raccontino una storia diversa!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ecco il chipcount dei primi dieci:

WSOPEv11Day2

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari