Friday, Dec. 2, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 14 Lug 2013

|

 

TJ Cloutier ci riprova: all’asta il suo anello Legends of Poker!

TJ Cloutier ci riprova: all’asta il suo anello Legends of Poker!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Alcuni giocatori di poker hanno scovato un nuovo metodo per aumentare il proprio bankroll: se i successi al tavolo verde latitano, si può sempre mettere all’asta un prezioso oggetto vinto in un torneo.

Se per esempio Jamie Gold ha messo all’asta il suo braccialetto vinto al Main Event WSOP, TJ Cloutier, ci riprova, e mette in vendita al migliore offerente il suo anello Legends of Poker conquistato nel 1998: il trofeo da 14 carati arrivò dopo una vittoria in un evento di Poker Cinese.

Il giocatore americano, nato nel 1935, non è nuovo a queste iniziative: già nel 2010 mise all’asta un suo braccialetto WSOP, quello vinto nel 2005 in un torneo $5,000 No Limit Hold’em, venduto poi per una cifra di poco superiore ai 4.000 dollari.

L’anello, dopo tutto, è simbolo di una vittoria che passa in secondo piano rispetto ai 6 braccialetti vinti alle WSOP, per un guadagno di quasi 10 milioni di dollari tra tutti i tornei live, ma adesso sembra essere arrivato il momento di disfarsi del gioiello: il venditore, “directjewelrydeals” ha stabilito un prezzo di vendita di 2.500 dollari.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nella descrizione dell’oggetto in vendita si fa, infatti, riferimento ai numerosi successi di TJ Cloutier: “Giocatore del Texas, è considerato uno dei migliori giocatori di MTT di tutti i tempi. Ha vinto più di cinquanta grandi eventi con buy-in di superiori ai $500. Per anni, è stato il principale o tra i primi cinque giocatori delle World Series of Poker: per quattro volte ha concluso nella top-5 il Main Event da $10000, di cui due volte al secondo posto, nel 2000 contro Chris Ferguson e nel 1985 contro Bill Smith.”

anello_Cloutier

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari