Thursday, Jul. 7, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Ott 2013

|

 

Wpt National, a Campione trionfo a sorpresa per Del Foco

Area

Vuoi approfondire?

CAMPIONE D’ITALIA – Diciamo la verità: con in giro giocatori come Matteo Fratello, Giovanni Rizzo e Matteo Taddia, nessuno si aspettava che Francesco Del Foco riuscisse a portare a casa il tavolo finale del Wpt National di Campione d’Italia. Eppure, alla fine, è stato proprio il 55enne a mettere tutti in fila e portare a casa i 90mila euro di primo premio al termine di un tavolo finale partito a mille all’ora.

Pronti via e deve lasciare il campo il pro di casa GDpoker Giovanni Rizzo, coolerato in allin pre AK<KK proprio da Del Foco. Il milanese continua a vedere belle carte, ma la sorte non gli arride agli showdown e con gli assi in mano lascia raddoppiare prima Matteo ‘Rooney’ Taddia (AA<A9 che trova due nove al flop) e poi il croato Zdenko Li Vaja (AA<KK settati).

Nonostante il raddoppio ai danni di Del Foco, la risalita del pro Snai è un fuoco di paglia: Taddia esce in settima posizione ai resti pre AK<AJ del lussemburghese Stammet che tripsa river. In sesta e quinta posizione lasciano la sala rispettivamente Zumkehr Gert e il di lui giustiziere Andrea Ettori, che con coppia di dame soccombe al set di sei di Matteo Fratello.

In questa fase il lucchese prende il sopravvento esprimendo un poker sopraffino, in cui il timing di ogni azione è sempre quello giusto, a iniziare da un fold con top pair second kicker contro il push flop di Li Vaja che altri giocatori, molto probabilmente, avrebbero avuto enormi difficoltà a mettere in atto.

In quarta posizione cede il passo il lussemburghese Cristophe Stammet (in allin pre, A2<KJs che tripsa): al ventiquattrenne va comunque un plauso per l’abilità dimostrata nel corso di tutte le giornate del torneo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A tre left si rompe l’incantesimo che durante il torneo ha portato Li Vaja a vincere tutti gli showdown, anche quelli in cui ha confuso le sue carte: il croato si trova ai resti pre con AQ contro QQ di Fratello, ma questa volta non trova alcun aiuto dal board. L’headsup tutto tricolore parte con Fratello in vantaggio di oltre due milioni e mezzo di chips su Del Foco.

Ma diversamente da quanto si potrebbe pensare, il milanese non gioca affatto intimidito, e dopo diversi piattini che lo portano in vantaggio sull’avversario, sferra il colpo di grazia a Fratello chiamando il suo allinpre con AK: il lucchese gira A9, il board non riserva sorprese e il 55enne di Milano arriva al risultato più importante della sua carriera, quello che a tutti gli effetti lo ha già fatto entrare negli annali di poker come il vincitore della tappa europea WPT National col maggior numero di iscritti di sempre.

CLASSIFICA TAVOLO FINALE WPTN:

1 Francesco Del Foco – 90.000 €
2 Matteo Fratello – 60.000 €
3 Zdenko Li Vaja – 35.200 €
4 Cristophe Stammet – 25.024 €
5 Andrea Ettori – 19.500 €
6 Gert Zumkehr – 15.800 €
7 Matteo ‘Rooney’ Taddia – 12.800 €
8 Giovanni ‘gioriz’ Rizzo – 10.000 €

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari