Sunday, Aug. 9, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Nov 2013

|

 

Crash di più di un’ora su PokerClub, ‘MAX Mania’ annullato a 15 left

Crash di più di un’ora su PokerClub, ‘MAX Mania’ annullato a 15 left

Area

Vuoi approfondire?

Brutto scherzo per i giocatori che ieri sera avevano aperto tavoli su PokerClub: verso le 23.50 circa, infatti, la piattaforma di Lottomatica è ‘crashata’ per un problema del software, come già successo tre settimane fa.

I tornei serali in corso in quel momento hanno ricevuto un brusco stop e i players si sono ritrovati impossibilitati a effettuare nuovamente il login.

Solamente dopo circa un’ora la situazione si è stabilizzata, ma tanti giocatori avevano ormai perso le speranze e alcuni tornei sono ripartiti con oltre metà del field in sit out.

Il lodevole tentativo di far proseguire i serali non ha però sortito gli effetti desiderati, visto che, durante l’ora di crash, i bui sono aumentati normalmente e, di conseguenza, le dinamiche dei tornei sono completamente saltate.

Il MAX mania (30€ rebuy, add-on), una volta giunto a 15 left, è stato fermato.

Il forte grinder mtt Emiliano “ifac2gud2win” Conti spiega cosa è accaduto:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Siamo ripartiti con molti utenti in sit out, ma farlo terminare in quel modo è stata una cosa piuttosto spiacevole. Eravamo rimasti due tavoli, a un tratto è comparsa una scritta che annunciava l’annullamento del torneo e il rimborso del buy-in. A quel punto – prosegue Conti – credo sarebbe stato giusto rimborsare tutti ma assegnare i premi a chi, comunque, era arrivato in fondo“.

Di diverso avviso è Ferdinando “Leon88” Lo Cascio:

L’unico errore di Lottomatica è stato non bloccare immediatamente il torneo. Il vero guaio è stato provare a rimediare. Se avessero capito che il problema non era risolvibile, potevano fermarlo e rimborsare tutti per ICM. Non so perché non l’abbiano fatto, ma in questi casi mi sembra l’unica cosa sensata da fare.

Nella giornata di oggi Lottomatica ha provveduto a risarcire l’intero ammontare del buy-in a tutti i giocatori che si erano iscritti al Max Mania e agli altri tornei “minori” che hanno avuto problemi.

PokerClub sta attuando una vera e propria rivoluzione del software di gioco: inconvenienti come quello capitato ieri sera dovrebbero diventare un brutto ricordo con il lancio della nuova versione.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari