Sunday, Sep. 20, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 16 Dic 2013

|

 

Come è il field di questo Sunday Million? Opinioni contrastanti fra i pro

Come è il field di questo Sunday Million? Opinioni contrastanti fra i pro

Area

Vuoi approfondire?

Ieri è partito l’ultimo Sunday Million dell’anno: montepremi abbondantemente superato, quasi 5.000 giocatori iscritti e una lunga prima nottata che ha lasciato solo 962 superstiti.

Oggi si riparte e si andrà avanti a oltranza finchè non avremo il nome del vincitore dei 200.002€. Come ormai saprete, ieri abbiamo seguito gli sviluppi del torneo con il nostro Social Blog raccogliendo in presa diretta le opinioni dei giocatori più importanti schierati al day 1.

Una domanda quasi obbligatoria, quando ci troviamo davanti a un torneo che sfiora i 5.000 iscritti, riguarda il livello del field. In mezzo a così tanti giocatori si trova evidentemente di tutto, dal player occasionale che si è qualificato grazie a diversi colpi fortunati in un satellite, fino al giocatore medio(cre) che ha deciso di provare ‘il colpaccio’ fuori bankroll a causa dell’enorme montepremi.

Le opinioni che abbiamo ricavato dai poker pro non sono uniformi e questo può essere anche dovuto proprio alla ampiezza del field: c’è chi è incappato subito in un tavolo gestibile, e chi invece si è trovato in mezzo a tanti giocatori capaci. Nel primo gruppo includiamo Massimo Maxshark Mosele, che ha chiuso il day1 accumulando quasi 200.000 fiches.

Il pro di PokerYes ci ha spiegato che “il field è ‘fishoso’, come al solito negli MTT oltre i 2.000 iscritti“. Tanto per fare un esempio, Massimo ha vinto un grande piatto “contro un giocatore che, dopo il mio raise e una 3bet di un altro player, ha fourbettato all-in A-J, mentre io avevo A-K: per fortuna il colpo ha tenuto“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Della stessa opinione Alessandro Fasolis. Nonostante l’eliminazione a fine serata, per ‘bubukonan’ “il field è fantastico, praticamente sono tutti dei fish“.

La pensa diversamente Christian “IwasK.Mutu” Favale, anche lui eliminato nelle ultime mani del Day1. Favale è rimasto con lo stack di partenza per tutta la sera, in parte a causa di un tavolo particolarmente ostico. Queste le parole del pro Pokerstars: “mi sembra che qua tutti sappiano più o meno quello che fanno, e questo è già una novità rispetto ad altre volte“.

Social Blog

Se volete restare aggiornati sull’andamento del Day2 del Sunday Million, non perdete il nostro Social Blog Live: troverete la cronaca in tempo reale del torneo con le dichiarazioni in diretta dei pro rimasti in gara. Oggi scopriremo anche chi è il vincitore della last-longer riservata ai nostri fan Facebook: appuntamento a partire dalle ore 20:00!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari