Thursday, Aug. 13, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 27 Dic 2013

|

 

Un tassista di Las Vegas trova e restituisce 300.000$ a un giocatore di poker!

Un tassista di Las Vegas trova e restituisce 300.000$ a un giocatore di poker!

Area

Tutti conosciamo qualcuno che tornando a casa dopo una festa ha dimenticato nel taxi qualcosa: le chiavi di casa, la giacca, il telefono o addirittura il portafoglio. Quello che sicuramente nessuno dei vostri amici avrà lasciato nel sedile posteriore di un taxi sono 300.000$. Ma può capitare anche questo.

La storia è stata riportata dal ‘Las Vegas Review Journal’un giocatore di poker (che giustamente non ha voluto far sapere il suo nome) rientrando a casa ha dimenticato in un taxi un sacchetto di carta contenente niente meno che 300.000$ divisi in sei mazzette da 50.000$ l’una. Una cifra superiore, ad esempio, ai soldi vinti recentemente da Mustapha Kanit nel WCOOP Challenge.

Il sacchetto è poi stato ritrovato da Gerardo Gamboa, che lavora con il suo taxi a Las Vegas da tredici anni. Anzi, a ritrovarlo è stato un suo passeggero che gli ha fatto notare il misterioso oggetto. “Saranno cioccolatini“, ha pensato il tassista. Invece no.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Scoperto il contenuto del sacchetto, Gamboa ha riportato i soldi agli uffici della propria azienda, in attesa di qualche reclamo. Effettivamente una persona si è presentata nella Yellow Checker Star Transportation come proprietaria legittima dei soldi, ma siccome non aveva alcun tipo di credenziale con se, la compagnia ha deciso di far intervenire direttamente la polizia di Las Vegas, che ha poi rintracciato il giocatore e gli ha consegnato i soldi.

Gamboa è stato subito contattato da diversi media locali che gli hanno chiesto se era possibile che non avesse avuto nessun dubbio al momento di restituire i soldi: “Non navigo di certo dell’oro ma non ho bisogno di soldi che non mi appartengono“, ha risposto il tassista stupendo tutti. E neanche di aspetta qualche “regalo” da parte del giocatore a cui ha permesso di ritrovare i bigliettoni smarriti: “Domani torno al lavoro“. Che dire, onore a lui.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari