Saturday, Dec. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Gen 2014

|

 

Team Pro Poker Club: salutano Pastura e Musso, rinnova Braccini

Team Pro Poker Club: salutano Pastura e Musso, rinnova Braccini

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Sempre molto caldo a gennaio il “poker-mercato“. A differenza di altre room, che hanno optato per la riconferma in blocco del team pro come Sisal, Poker Club ha deciso di cambiare.

In questo 2014 si separano le strade con due membri della vecchia guardia: Alessandro Pastura e Maurizio Musso hanno comunicato ieri l’addio a Lottomatica sulle rispettive pagine Facebook.

Ringraziamenti da parte di entrambi: una vena più malinconica per Pastura, un pizzico più polemico Musso che non nasconde di non essersi trovato in gran sintonia con il nuovo corso aziendale e che recrimina una mancanza di comunicazione, e di rispetto per i suoi risultati live e online.

“E adesso ? Alla grande!! Beh, intanto il primo progetto è partito ‘ArteperPosta’ è online, anni passati a studiare e raccogliere collezioni mi permettono di aprire uno dei più belli negozi di francobolli e storia postale del panorama filatelico italiano, ho altri progetti in corso nel mondo dei giochi tra cui una start up con un modello ed esperienza di gioco completamente diversa da quelle proposte attualmente, più un altro progetto importante nel mondo della comunicazione, un po’ per volta faremo tutto.”

Pastura sembra già avere in mente altri progetti. Questo piccolo estratto del suo post sul social network dimostra come il player lombardo si sia già orientato su altri lidi, ma tanti anni di poker come capitano del Team Poker Club, e anche come consulente in ambito poker per Lottomatica, non possono svanire in uno schiocco di dita: “E Il poker? 16.000 mi piace della pagina pubblica, più altri 8.000 followers, sono un bel patrimonio che mi dispiacerebbe disperdere. Se ci saranno delle proposte sia come consulente o come testimonial le valuterò, tenendo sempre conto che il poker è per me sempre un mezzo e non un fine.”

Ad ogni modo, tutte le nuove scelte di Poker Club verranno comunicate e ufficializzate la prossima settimana, in cui, con molta probabilità, scopriremo anche se e chi saranno i nuovi sponsorizzati che andranno a sostituire “AlePastura” e il “Professore“.

Carlo “Carlogubbio60” Braccini è stato invece riconfermato per il sesto anno consecutivo. Già in quel di settembre, lo avevamo sentito durante le PLS in corso a Saint Vincent, fiducioso in un rinnovo del contratto. Oggi abbiamo provato a strappargli qualche ulteriore dichiarazione al telefono, ma l’eugubino ha preferito restare sulle sue: “Posso soltanto dire che ho ricevuto una telefonata in quel di dicembre nella quale mi ha hanno comunicato di far parte del team pro anche in questo 2014. Fino a che non ci sarà nient’altro di ufficiale, non posso aggiungere nulla.”

Pare scontato il rinnovo per Max Pescatori, uomo simbolo della room e subito capitano del team pro. “The Italian Pirate” si è aggregato alla grande famiglia di Poker Club nel marzo del 2013 e non è difficile ipotizzare che la room continuerà a puntare forte su di lui.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari