Monday, Nov. 29, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 19 Gen 2014

|

 

Cancellato il torneo al Borgata Winter Open: per gli investigatori ‘Troppe chips false in gioco’

Cancellato il torneo al Borgata Winter Open: per gli investigatori ‘Troppe chips false in gioco’

Area

Vuoi approfondire?

Non è servito troppo tempo al New Jersey Deparment of Gaming Enforcement per verificare cosa stesse succedendo durante il primo evento del ‘Winter Poker Open’, sospeso ieri per sospetto uso di chips contraffatte.

Il torneo da 560$ di buy-in che ha attratto più di 4.000 partecipanti nelle sale del Borgata Hotel & Casino di Atlantic City è stato definitivamente cancellato, dato che le chips ‘fake’, giudicate come false anche dagli addetti alle indagini, introdotte durante i primi due giorni di gioco, erano un numero significante.

Davvero un episodio più unico che raro quello che ha coinvolto l’evento inaugurale da due milioni di dollari di montepremi garantito, fermato quando il final table non era poi così lontano per i 27 giocatori ancora dentro il torneo.

Queste le dichiarazioni ufficiali di Tom Ballance, presidente del Borgata Hotel & Casino: ‘Gli investigatori hanno verificato che uno o più partecipanti hanno introdotto illecitamente un significante numero di chips false, guadagnando uno scorretto vantaggio nel gioco e compromettendo l’integrità dello stesso’.

Comprendendo la delusione dei giocatori che correttamente hanno partecipato all’evento di apertura del ‘Winter Poker Open’, continua così Ballance: ‘E’ ingiusto che questa azione criminosa condotta da alcuni individui vada a inficiare un torneo a cui hanno partecipato, correttamente, 4.000 giocatori. Comprendiamo quindi il disappunto di questi ultimi e stiamo lavorando con gli investigatori per cercare di risolvere la questione il più presto possibile’.

Chi è ancora in gioco si sfoga sui social network, come sta facendo in queste ore Nick Guagenti, decisamente attivo sul suo profilo Twitter. Il player si definisce ‘mentalmente distrutto e perso’ a causa dell’accaduto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il rimanente montepremi da suddividere, che ammonta a 1,433,145$, è tenuto in custodia in attesa della conclusione delle indagini.

Continuano senza alcun problema i restanti eventi del ‘Winter Poker Open’: non è stata trovata, infatti, alcuna contraffazione nel restante stock di chips utilizzato per il prosieguo della manifestazione.

Ma dopo quanto accaduto voi riuscireste a giocare tranquilli?

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari