Tuesday, Oct. 15, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 23 Mar 2014

|

 

Dan Bilzerian: “A volte mi sento come un sedicenne con un assegno in bianco ogni giorno”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Dan Bilzerian: “A volte mi sento come un sedicenne con un assegno in bianco ogni giorno”

Area

Il nostro eroe è tornato. Dan Bilzerian, il re dei ballas, il miliardario / giocatore, l’uomo che si sveglia tutti i giorni accanto alle donne più voluttuose del pianeta. Il buon Dan ha concesso un’intervista questa settimana a un’importante testata sportiva americana e come suo solito ci ha lasciato delle belle perle.

Per esempio Dan afferma di aver guadagnato nella sua vita più di 50.000.000 $ giocando a poker, per lo più in partite che forse farebbero impallidire quelle di Macao che abbiamo visto di recente. Secondo Bilzerian, nelle sue partite c’è stata gente che ha puntato direttamente qualche Ferrari: certo, il tutto è difficile da verificare, ma se buttiamo un occhio allo stile di vita che traspare dal profilo Instagram di Bilzerian, a dir poco viene voglia di crederci.

Proprio su Instagram Dan si dilunga in un soliloquio degno di essere portato sul grande schermo: “Mi sono veramente rotto di tutti questi cretini che scrivono ‘Oh, guarda il mio pranzo oggi, è così salutare!’ oppure ‘Sono andato in palestra!’ e c’è un’immagine di un asciugamano sudato. O posti qualcosa di figo o meglio non posti niente“.

C’è però da dire che non tutti i discorsi di Dan sono pazzi come potrebbero sembrare. In qualche modo si dimostra consapevole di rappresentare un personaggio: “La gente non mi conosce. Se guardi solo le mie foto [su Instagram] penserai che sono completamente fuori di testa e che faccio cose assurde costantemente E’ quello che posto perché è quello che la gente vuole vedere. Non voglio vedere un tipo seduto sul divano che guarda la tv ma anch’io lo faccio. Solo che non posto delle foto quando lo faccio“.

La frase con cui si conclude l’intervista è praticamente un riassunto della sua vita: “A volte mi sento come un sedicenne con un assegno in bianco ogni giorno e che può fare tutto quello che vuole“.

Dan, se non ci fossi bisognerebbe inventarti

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari