Tuesday, Mar. 9, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Apr 2014

|

 

Manuel Afonso Soares Ruivo, coloratissimo vincitore di 888 Main Event a Venezia!

Manuel Afonso Soares Ruivo, coloratissimo vincitore di 888 Main Event a Venezia!

Area

Vuoi approfondire?

La grande festa di 888 Poker e Tilt Events al Casinò di Venezia è giunta al termine, e abbiamo un vincitore: è il portoghese dal vestiario sgargiante che risponde al lunghissimo nome di Manuel Afonso Soares Ruivo, qualificatosi online con i satelliti su 888.com.

La giornata, iniziata con 55 player ancora ai tavoli, ha subito visto l’eliminazione di player locali come Enrico Mosca del Team Tilt Events, e Andrea Michelotto. Non solo italiani a soccombere: hanno dovuto abbandonare il Main Event fuori dalla zona ITM anche i due brasiliani Nicolau Villa-Lobos e Bruno Kawauti, che subito dopo l’eliminazione ci ha raccontato del mondo del poker in Brasile e dei tanti risultati dei suoi compatrioti.

Una volta scoppiata la bolla da 15 giocatori a premi, a darci una nota di colore poteva essere Francesco Bullo: questo player aveva una scommessa in palio con uno dei floormen, e se fosse riuscito ad arrivare al tavolo finale avrebbe avuto il privilegio di spiaccicare non una, ma ben due torte alla panna sulla faccia del direttore di gara. Così – purtroppo per lo spettacolo, ma fortunatamente per il floorman – non è stato, e non abbiamo potuto assistere a nessun lancio di dolci.

Subito dopo Francesco Bullo a lasciare il torneo è stato uno dei protagonisti assoluti: la struttura veloce non risparmia nessuno, nemmeno i campioni come il November Nine Michiel Brummelhuis che si è ritrovato coolerato con 99 contro JJ ed è stato eliminato in tredicesima posizione.

Il tavolo finale a 10 giocatori si è composto dopo l’eliminazione di un altro giocatore locale, Michele Caroli che si è ritrovato in due spot sfortunati, perdendo prima con A9 contro A8, e poi lasciando anche gli ultimi pochi resti sul tavolo con AJ per venire eliminato da un avversario che con in mano 8 e 4 ha trovato un altro Otto sul board.

ft-small

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In rapida successione dal final table sono stati poi buttati fuori gli italiani Nunzio Vanoncini e Vincenzo Stamegna, e il bulgaro Aleks Dimitrov, per poi veder cadere anche Delfino Novara, ultimo sopravvissuto del Team Tilt Events, in settima posizione. Lo stack di Delfino è stato distrutto da un all-in preflop che lo vedeva avanti con KK contro AQ, non fosse per un flop che ha portato un Asso e una Donna. Subito dopo è stato poi il turno del chipleader del day 1, Andrea Ruscalla che si è dovuto arrendere in sesta piazza.

Stefano Felappi, Alexandru Lihtetchi e Paolo Fantini sono state le successive vittime dell’inarrestabile Manuel Afonso Soares Ruivo. Particolarmente sfortunato Fantini, che con A7 contro K9 si è sentito dire prima che venisse girato il board “oggi mi sento fortunato” dal portoghese… e infatti è apparso un Re sul flop a decretare la fine dei giochi per l’ultimo italiano in gara, lasciando l’heads up al big stack iberico contro lo short stack del russo Plamen Tasev.

Non c’è stato nulla da fare, però, per Tasev, che non ha saputo ribaltare la situazione di svantaggio di materiale, e si è ben presto trovato all-in su un flop che recitava J 2 T. Lo showdown conclusivo è stato da brividi: il russo ha girato KT per la seconda coppia, e il brasiliano ha risposto con J9 per la top pair. Turn: K per la doppia coppia di Tasev; River: Q per la scala vincente di Soares Ruivo!

PAYOUT TAVOLO FINALE 888 MAIN EVENT:

  1. Manuel Afonso Soares Ruivo – 13.000 €
  2. Plamen Tasev – 8.700 €
  3. Paolo Fantini – 5.800 €
  4. Alexandru Lihtetchi – 4.300 €
  5. Stefano Felappi – 3.200 €
  6. Andrea Ruscala – 2.400 €
  7. Delfino Novara – 1.800 €
  8. Vincenzo Stamegna – 1.400 €
  9. Aleks Dimitrov – 1.100 €
  10. Nunzio Vanoncini – 900 €

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari