Sunday, Apr. 21, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 20 Mag 2014

|

 

Claudio Rinaldi vince la ‘sfida’: “Ho già preso appuntamento dal barbiere…”

Claudio Rinaldi vince la ‘sfida’: “Ho già preso appuntamento dal barbiere…”

Area

Vuoi approfondire?

Che le prop bet siano di moda tra i giocatori di poker è cosa abbastanza nota – siamo infatti abituati ai siparietti in cui per lo più players d’oltreoceano si lanciano sfide singolari anche fuori dal tavolo verde.

Ciò che invece attira maggiormente la nostra attenzione è quando pro nostrani si divertono con scommesse fuori dall’ordinario.

Come il caso di Claudio ‘swissy’ Rinaldi che due anni fa si è lanciato in una simpatica prop bet assieme ad altri pro (Max Pescatori, Alessio Isaia, Daniele Mazzia, Giampaolo Eramo, Walter Treccarichi, Simone Ferretti, Costantino Russo): rinunciare a tagliarsi i capelli per ben 24 mesi e la barba negli ultimi quattro.

Oggi finalmente la sfida s’è conclusa e Rinaldi ne è uscito vincitore.

La cosa è nata abbastanza per caso – ci racconta – eravamo al bar durante una pausa del WPT di Saint Vincent di due anni fa e io manifestai l’intenzione di farmi crescere un po’ i capelli. La sfida partì così subito con la classica frase ‘scommettiamo?”.

Non entriamo nel dettaglio delle cifre, ma lui stesso ci rivela che non è stato facile:

È stata dura abituarsi, non tanto per i capelli, quanto per la barba. Non potevo nemmeno accorciarla di un po’ e da qualche tempo nella zona dei baffi iniziavo a sentire seriamente fastidio. Per fortuna sono sposato e mia moglie ha accettato questa simpatica sfida”.

Chissà come l’avranno presa gli altri players coinvolti:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Siamo tutti amici e ci vediamo regolarmente. Hanno visto crescere la barba e i capelli sotto i loro occhi, quindi, specie negli ultimi mesi, sapevano che avrebbero perso e avrebbero dovuto pagare!”.

Una liberazione, dunque, per il player svizzero che in questi due anni non ha mancato di aggiornare il suo profilo Facebook con foto che testimoniavano lo stato del suo look:

Il 19 di ogni mese postavo una mia foto su Facebook per dimostrare a che punto fosse il mio look. Adesso sono felice che sia finita, ho già fissato l’appuntamento con il barbiere per tagliare finalmente tutto”.

Oggi Rinaldi ha postato sul social network anche il ‘prima’ e il ‘dopo’ il suo incontro con le forbici: sembra proprio di vedere un’altra persona!

rinaldi capelli

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari