Sunday, May. 19, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Ago 2014

|

 

“Double bubble” al PCA 2015: il 50% degli iscritti andrà ITM!

“Double bubble” al PCA 2015: il 50% degli iscritti andrà ITM!

Area

Vuoi approfondire?

Zoom, VIP system, Spin&Go (sul .es): quando si parla di innovazioni PokerStars dimostra di essere sempre in prima linea. La room della picca rossa, che sta affinando costantemente il proprio software online, si sta muovendo anche per quel concerne i tornei dal vivo.

Dopo il nuovo, intrigante format televisivo dello Shark Cage, la poker room leader mondiale di settore ha deciso di lanciare una nuova modalità di gioco per uno dei side event della Poker Caribbean Adventure 2015. L’idea è quella di inserire una doppia bolla – “double bubble” – , restituendo il buy-in a metà degli iscritti (es. 120 ITM su 240 ingressi) e andando a spalmare il resto del montepremi al top 8% dei classificati.

Si tratterà di un test che potrà avere un riscontro solamente grazie al parere dei player: da un lato, la fetta ‘amatoriale’ del field potrebbe essere decisamente favorevole, sapendo di avere 1 possibilità su 2 di non andare a casa a mani vuote, dall’altra ci sarà sicuramente qualcuno che storcerà il naso considerata la cospicua parte di denaro tolta ai premi che contano.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Secondo il manager di PokerStars, Lee Jones, una novità del genere deve sempre essere accolta con il giusto spirito: “Crediamo possa essere divertente per i giocatori provare qualcosa di mai visto prima. E’ giusto provare ad ampliare l’offerta e cercare di accontentare tutti; un feedback lo si potrà avere solamente al termine di questo evento. I premi più ambiti del pay-out saranno sicuramente ridimensionati rispetto ad un torneo ‘classico’, ma in fondo, una volta superata la prima bolla, si potrà freerollare per premi di tutto rispetto!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari