Wednesday, Oct. 21, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 18 Mag 2015

|

 

PokerStars tratta con i top reg di Dota2!

PokerStars tratta con i top reg di Dota2!

Area

Vuoi approfondire?

Ve ne avevamo già parlato la scorsa estate in occasione del Main Event che sfondò addirittura i 10.000.000$ di montepremi.

Eppure, nonostante l’astronomico prizepool non stiamo parlando di poker, bensì di Dota2, un gioco di strategia online che conta milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

La vasta gamma di strategia da attuare, l’abilità individuale piuttosto che l’affiatamento di squadra sono solo alcune delle qualità richieste in un top player, in quello che è uno skill game vero e proprio.

Ecco dunque che arriviamo a noi. Perché Dota2 in queste mesi ha continuato a crescere al punto di attirare l’attenzione di PokerStars.com.

Stando ad alcune indiscrezioni pare infatti che la picca rossa stia trattando con alcuni top reg mondiali di Dota2 per renderli partecipi di un imminente progetto – del quale non si hanno ancora alcuni dettagli – della poker room numero uno al mondo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’estone Clement ‘Puppey’ Ivanov, gli ucraini Danil ‘Dendi’ Ishutin e Alexander ‘XBOCT’ Dashkevich e l’olandese Wehsing ‘SingSing’ Yuen sono dei veri e propri mostra sacri del gaming mondiale. Per fare un paragone nemmeno troppo ardito, qui stiamo davvero parlando degli Ivey e Negreanu del settore.

Che PokerStars voglia creare nuove discipline basate ancor più sulla strategia, che sulle carte da gioco? Che voglia mettere questi ragazzi sotto contratto? Molto probabilmente si tratta di qualcosa che riguarderà molto da vicino lo streaming: sia Dota2 che PokerStars stanno puntando tantissimo su Twitch, ed è proprio quello il punto che in questo momento li lega così tanto.

tweet

Senza andare troppo in là con le ipotesi, vi proponiamo l’unico indizio concreto che lascia davvero pensare a una futura collaborazione. Nel pomeriggio PokerStars ha infatti twittato un messaggio, riferito a Danil Ishutin, che non lascia trapelare molto, ma fa chiaramente intendere il pubblico interesse che c’è verso questi gamer…

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari