Tuesday, Aug. 9, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 18 Giu 2015

|

 

WSOP – “She said yes!” Chiude ottavo al Monster Stack e chiede la mano alla sua ragazza

WSOP – “She said yes!” Chiude ottavo al Monster Stack e chiede la mano alla sua ragazza

Area

Vuoi approfondire?

Un final table che capita una volta nella vita, un’atmosfera speciale, un momento unico.

E’ questo ciò che deve aver pensato Caio Toledoq dopo aver concluso all’ottavo posto il Monster Stack da 7.192 iscritti.

Poco importa se al primo andavano oltre 1.000.000$; con soli 1.500$ di buy-in il player brasiliano ha intascato la bellezza di ben 150.000$ e non appena eliminato si è avvicinato alla sua ragazza sulle tribune per stringerla forte a sé.

Ma improvviso, ecco il colpo di scena: Caio tira fuori dalla tasca un anello… chiedendo alla compagna di sposarlo!

Tra lo stupore generale e gli applausi dei player ancora in gioco, un microfono all’interno della sala annuncia la fatidica frase: “Ha detto sì!“.

marriage

Le telecamere WSOP hanno immediatamente braccato Caio chidendogli il perché di questa scelta, in un contesto quantomai singolare:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Ho comprato l’anello in Brasile e me lo sono portato qui a Vegas – racconta Caio. Cercavo un momento speciale per consegnarlo alla mia compagna e ho pensato che questo fosse il timing giusto per farlo!”

httpv://www.youtube.com/watch?v=FP3uUd8VCQM

 

Se vuoi vivere in diretta e commentare le World Series partecipa all’evento Facebook dedicato alle WSOP 2015!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari