Monday, Aug. 15, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Ott 2015

|

 

Incredibile Kanit: super chipleader 6 left all’high roller WSOPE!

Incredibile Kanit: super chipleader 6 left all’high roller WSOPE!

Area

Vuoi approfondire?

La sua avventura era iniziata in sordina ma è ancora lui a guardare tutti dall’alto in basso nell’ultimo giorno dell’evento più ricco di una kermesse mondiale.

Parliamo ovviamente di Mustapha Kanit che ha appena imbustato il 36% delle chips in gioco nell’High Roller da 25.000 € delle WSOP Europe di Berlino quando mancano sei giocatori per decretare chi sarà il vincitore.

Dopo un day 1 e un inizio day 2 tranquilli, ‘Mustacchione’ ha innescato la quinta a metà giornata e da lì non si è più guardato indietro, superando coloro che gli erano davanti e issandosi al vertice con 1.726.000 chips.

Ben distanti tutti gli avversari a iniziare dal secondo nel count Christoph Vogelsang, che può comunque ritenersi contento visto che dopo un bluff proprio contro il nostro Kanit era rimasto con appena sei bui.

Una serie di showdown fortunati hanno riportato il tedesco in carreggiata e gli hanno fatto imbustare 820.000 chips.

Fuori strada è invece finito Jason Mercier che dopo aver vissuto una giornata di alti e bassi in cui più volte ha perso delle mani contro il giovane teutonico Fedor Holz si è schiantato contro il full floppato da Kanit quando si era rimasti in otto giocatori.

Sull’apertura di Mercier con AQ Pottacchione nasconde la forza della sua mano facendo semplicemente call da bottone con AA.

Il flop 2A2 è di quelli da far rabbrividire. Mercier punta e Kanit continua lo slowplay.

Stessa storia sul turn K e sul river 4 dove Mercier va in all in trovando il facile call dell’azzurro e l’eliminazione.

L’out dello statunitense fa scoppiare la bolla e avviene poco dopo l’uscita dell’altro italiano ancora in gara.

Nicola Grieco infatti si è comunque ben comportato ed è riuscito ad arrivare al tavolo finale dove purtroppo è uscito in coinflip con coppia di tre contro kappa-dama di David Kitai. Una donna al river ha spento i sogni di gloria del pugliese.

Dopo lo scoppio della bolla è il canadese Timothy Adams a uscire in settima posizione assicurandosi comunque 81.420€ per chiudere una buona trasferta tedesca.

L’appuntamento è per domani per il sogno di Mustapha Kanit di vincere l’ennesimo high roller della sua stagione incredibile e conquistare il primo braccialetto della carriera.

mustapha kanit chipleader tavolo finale high roller wsope

A contendergli la vittoria oltre a Vogelsang ci saranno Sam Chartier (terzo con 712.000), Fedor Holz (quarto con 587.000), il campione del mondo Jonathan Duhamel (quinto con 542.000) e il belga David Kitai (ultimo per ora con 415.000).

mustapha kanit chipleader tavolo finale high roller wsope

Si ripartirà domani da bui 12.000/24.000 anche se il livello in corso sta per terminare e quindi i più corti saranno in una posizione di pericolo.

chipcount wsope high roller

Il tavolo finale inizierà alle ore 12. L’orario di inizio ha causato una piccola discussione tra giocatori e floorman al termine della giornata. I giocatori si sono lamentati del fatto che il torneo sia cominciato alle 16 il Day1 e alle 14 il Day2 e volevano posticipare l’orario di partenza almeno all’una.

Il direttore è però stato inflessibile, riferendosi anche alla troupe televisiva ESPN con 20 persone che arriverà di mattina per organizzare le riprese: “Quindi ragazzi avete quasi 12 ore per riposarvi, sono abbastanza, fortunatamente avete finito prima del previsto altrimenti capirei”

Questo il payout del torneo con una prima moneta da oltre 500.000 euro:

1° – 554.395 €
2° – 342.620 €
3° – 227.145 €
4° – 160.775 €
5° – 121.020 €
6° –  96.625 €
7° – 81.420 € (Timothy Adams)

Update Tavolo finale

18.42 - Jonathan Duhamel vince l'High Roller


duhamel-vince high roller wsope


Clicca sull’immagine per il resoconto finale e l’intervista a caldo di Musta

18.02 - Niente bracciale per Kanit: Musta out in terza posizione

Poco dopo la mano contro Kitai Kanit openpusha 1.000.000 da small blind e viene snappato da Duhamel su grande buio. Showdown:


Kanit Q5

Duhamel AJ

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il board K84T3 condanna Kanit all’uscita in terza posizione. Per l’azzurro la consolazione di 227.000€ di premio


17.57 - Big pot di Kitai su Kanit

Musta scende a 800.000 chips contro Davidi Kitai. Il belga completa da small, Musta checka il big e su 973 chiama la bet 80.000 del belga. Turn Q, seconda pallottola di Kitai a 225.000 e nuovo call per Musta. River J, terza a 450.000 di Kitai, Musta chiama e mucka alla vista di 98 dell’avversario.


17.35 - Musta elimina Chartier, High Roller a 3 left

Non c’è due senza tre, ma per fortuna a questo giro il quattro non è venuto da se! Musta si trova in allin preflop per la quarta volta nel giro di un’ora con Coppia di Dieci contro il K6 di Chartier ma a questo giro il board sorride all’azzurro. High Roller a tre left con questo chipcount:


1 Jonathan Duhamel 2,200,000

2 Mustapha Kanit 1.650.000

3 Davidi Kitai 1,400,000


17.27 - Level up

Il torneo entra nel 26° livello, bui 40.000/80.000 ante 10.000.


17.23 - Musta risale la china

Con due piatti in sequenza Kanit si porta a 1.250.000 chips. Nella prima mano Musta betta flop e turn dopo aver completato da small blind sul grande buio di Duhamel. Il canadese chiama la prima per foldare alla second barrel. La mano dopo Musta miniraisa da bottone e vince blinds e ante.


17.19 - Il chipcount rivoluzionato

Ecco la situazione del count dopo gli allin persi da Musta:


1 Davidi Kitai 1,710,000

2 Sam Chartier 1,540,000

3 Jonathan Duhamel 1,340,000

4 Mustapha Kanit 910,000


17.11 - Uno-due micidiale per Musta: anche Duhamel raddoppia

Poco dopo la mano contro Kitai il nostro Musta perde altri 600k in un allin pre contro Duhamel. Il canadese gira Coppia di Dieci, Musta ha A-8. Il flop A – T – x lascia aperto uno spiraglio per il miracolo runner-runner, che però non si materializza 🙁

17.05 - Kitai fortunato, Musta perde altre chips

Kitai pusha il suo stack risicato con A-2, Musta chiama con A-6 ma il board è bello ignorante e ribalta gli equilibri del preflop:


kitai-raddoppia-kanit

16.49 - Anche Duhamel doubleuppa

Duhamel openpusha il suo stack di 8bb da utg con KJ, Kitai si isola reshovando da small blind con K9. Board liscio e il canadese si porta poco sopra il milione, Kitai scende a 550.000 chips

16.40 - Chartier raddoppia su Musta 🙁

Sullo shove di Kanit da bottone Chartier chiama da big blind e si va allo showdown


Kanit Q T

Chartier A9


Il board AJ779 non cambia gli equilibri del preflop. Dopo questa mano Kanit ha 1.510.000 chips, Chartier 1.540.000

16.30 - Due pot uncontested per Kitai

Il belga openshova per due mani di seguito ottenendo i fold degli avversari. Kitai si porta così sopra il milione di chips

16.05 - Il chipcount al secondo break di giornata

15 minuti di pausa per i quattro giocatori rimasti in gioco. Ecco il chipcount aggiornato, alla ripresa scatterà il 25° livello di gioco, blinds 30.000/60.000 ante 10.000:


Seat 1: Sam Chartier – 900,000

Seat 2: Davidi Kitai – 910,000

Seat 3: Mustapha Kanit – 2,050,000

Seat 4: — empty —

Seat 5: Jonathan Duhamel – 940,000

Seat 6: — empty —

16.00 - Musta elimina Vogelsang!

Bel colpo di Musta che elimina il tedesco che iniziava la giornata da secondo nel count Vogelsand apre KT, Musta difende J9 I due giocatori vanno ai resti su flop T76, al turn un magico 8 consegna la mano a Musta! Kanit ha ora due milioni di chips, Kitai Duhamel e Chartier inseguono con uno stack di 900.000 gettoni ciascuno

14.30 - Holz out, siamo a 5 left!

Il tedesco abbandona i giochi finendo ai resti da short stack con T9 e viene chiamato da Duhamel con A7. Board J7275 e Holz esce in sesta posizione per un premio di 96.625 €

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari