Saturday, Jan. 29, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 29 Nov 2015

|

 

Chat surreale tra Trueteller e nanonoko! “Ho bisogno di un break, un orso sta correndo intorno casa”

Chat surreale tra Trueteller e nanonoko! “Ho bisogno di un break, un orso sta correndo intorno casa”

Area

Vuoi approfondire?

Di cose particolari ai tavoli online ne succedono parecchie, ma solitamente le vicende più divertenti avvengono ai low stakes, dove i dilettanti, talvolta, danno il meglio di loro stessi in chat.

Non è questo il caso però, visto che protagonisti di una conversazione al limite del reale sono stati i cashgamer high stakes Randy ‘nanonoko’ Lew e ‘Trueteller‘, che si è scoperto nel corso delle ultime WSOP essere Timofey Kuznetsov.

Timofey_Kuznetsov

Timofey ‘Trueteller’ Kuznetsov

 

I due si stavano affrontando su PokerStars e all’improvviso, probabilmente nel bel mezzo di una sessione heads up, ‘Trueteller’ ha detto di aver bisogno di un break. Il motivo? E’ il seguente.

true

Questa la traduzione per i meno ferrati con l’inglese, un po’ come sembrerebbe esserlo Kuznetsov:

Trueteller – “Ho bisogno di un break”

Trueteller – “Probabilmente mezz’ora”

nanonoko – “Uh, giochiamo un’ora poi ci fermiamo?”

Trueteller – “Ho davvero bisogno di una pausa adesso”

nanonoko – “Giochiamo, non ho voglia di aspettare mezz’ora”

Trueteller – “Un orso sta correndo intorno alla mia casa”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

nanonoko – “lol”

Trueteller – “Come potrei giocare?”

nanonoko – “Cosa intendi per orso”

nanonoko – “un cane?”

Trueteller – “un orso bruno”

Trueteller – “vivo in Russia”

nanonoko – “potete possedere orsi là?”

Trueteller – “in verità no”

nanonoko – “lol”

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari