Thursday, May. 26, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 27 Dic 2015

|

 

Il Casinò Borgata chiede un risarcimento da 62 milioni di dollari, Atlantic City a rischio bancarotta

Il Casinò Borgata chiede un risarcimento da 62 milioni di dollari, Atlantic City a rischio bancarotta

Area

Vuoi approfondire?

Mentre la battaglia legale contro sua maestà Phil Ivey è ancora in corso, il Casinò Borgata sposta il mirino verso Atlantic City, con una richiesta che potrebbe valere oltre 150 milioni di dollari.

Il Borgata ha chiesto ad un giudice di ordinare alla città del New Jersey di versare la cifra di 62 milioni di dollari per rimborsi fiscali, richiesta che era già stata confermata da parte del tribunale.

Se pensate che questa cifra possa essere sopportabile per la cassa di Atlantic City probabilmente vi sbagliate: al contrario l’obbligo di pagare 62 milioni in una sola rata potrebbe comportare la confisca di alcuni beni della città, o addirittura la bancarotta, come dice Don Guardian, il sindaco della città.

Le brutte notizie per Atlantic City non finiscono qui: Joe Lupo, vicepresidente del Borgata, ha voluto sottolineare che se si prendessero in considerazione anche rimborsi relativi ad altri anni la quota potrebbe salire anche fino a 150 milioni di dollari.

Il tempo previsto per il pagamento è di trenta giorni, troppo poco per organizzarsi e riuscire ad ammortizzare la cosa, Guardian infatti ha detto soltanto che spera di fare chiarezza con il Casinò Borgata e risolvere questi problemi al più presto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Lupo invece non risulta molto aperto alla risoluzione in privato: “Stiamo soltanto facendo valere i nostri diritti come contribuenti che devono ricevere un rimborso per un pagamento in eccedenza. Siamo anche delusi dal fatto che la città si stia concentrando solo su di noi nel tentativo di risolvere la situazione. Atlantic City ha pagato i rimborsi ad ogni altro Casinò eccetto il Borgata.” 

Questo danneggia ulteriormente la situazione già instabile della città del New Jersey, che nel giro di nove soli anni ha visto il mercato del gambling crollare da $5,2 milioni a $2,7 milioni e chiudere 4 casinò su 12 esistenti.

Tra quei 12 è sicuramente il Borgata quello con la stabilità maggiore: in questi undici mesi ad esempio ha guadagnato quasi $683 milioni, più del doppio del suo più vicino concorrente, il Casinò Harrah’s.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari