Saturday, Apr. 13, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 5 Gen 2016

|

 

Nuova defezione per il Team Pro PokerStars: Leo Margets lascia la picca!

Nuova defezione per il Team Pro PokerStars: Leo Margets lascia la picca!

Area

Vuoi approfondire?

Dopo il fragoroso addio di Isaac “Ike” Haxton e il polemico abbandono di Alex “Kanu7” Miller, il Team Pro di PokerStars perde un altro pezzo.

A lasciare la ciurma è la spagnola Leo Margets, che a differenza dei colleghi, ha ringraziato la room della picca per l’opportunità concessale.

Dopo due anni da “patchata”, Leo ha comunicato su Twitter di avere nuovi progetti per il futuro, senza concedere, per ora, troppe info:

(Anno nuovo nuova avventura! E finita una tappa con Stars e ne inizia un’altra con progetti molto appetitosi. Voglia di esprimermi nel 2016!)

Un’avventura, quella della Margets, che verrà ricordata molto probabilmente più per la sua disponibilità e solarità, che per i risultati centrati in questi anni.

Fatta eccezione per un ITM da 18.200$ nella PCA 2014, Leo non è più riuscita ad emulare un exploit anche vagamente simile a quel 27° posto al Main Event WSOP 2009 (352.832$) che la lanciò, di fatto, nel mondo del poker.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sempre presente nelle grandi tappe del circuito nazionale iberico, nel 2015 Leo si è concessa anche un lungo break dal poker giocato, prendendo parte al reality spagnolo Supervivientes, gemello della nostra “Isola dei Famosi”.

real

Dopo l’addio alla patch di Juan Manuel Pastor (e Rafa Nadal per quel che concerne il Team PokerStars Sport) lo scorso anno, con il saluto di Leo la Spagna perde il suo ultimo player sponsorizzato dalla room della picca rossa.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari