Thursday, Apr. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Gen 2016

|

 

Mike Watson campione ai tavoli e di ironia: “Ho vinto il PCA nell’anno sbagliato!”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Mike Watson campione ai tavoli e di ironia: “Ho vinto il PCA nell’anno sbagliato!”

Area

Mike Watson e Joe McKeehen sono sicuramente due tra i giocatori più vincenti degli ultimi mesi nel mondo del poker live.

Per McKeehen la vittoria al Main Event Wsop gli ha portato nel proprio bankroll oltre 7 milioni e 500 mila dollari ai quali dobbiamo aggiungere il milione e duecento mila dollari derivanti dal secondo posto nel super high roller delle PokerStars Caribbean Adventure.

Chi invece si è imposto alle Bahamas è Mike Watson, canadese da oltre nove milioni di vincite live, che ha vinto il main event PCA sconfiggendo in heads up il fortissimo Tony Gregg.

Per Watson questa affermazione è arrivata dopo vari anni di digiuno, almeno per quel che riguarda il primo gradino del podio.

Era infatti il lontano 2012 quando Watson si impose all’High Roller delle Wsop Europe di Cannes, torneo che però a quei tempi non assegnava il braccialetto wsop come invece ha fatto quest’anno a Berlino nel torneo vinto da Jonathan Duhamel.

Da allora per il nativo di Toronto una sequela di buoni risultati con tanti tavoli finali, tra cui tre sesti posti quest’anno a Las Vegas, ma mai la gioia di poter alzare il trofeo del vincitore.

Per Watson poi la maledizione del braccialetto sembra cosa concreta visto che pur essendo uno dei più forti torneisti anche nelle varianti come Omaha e Stud non è mai riuscito a siglare il successo andandoci solo vicino in più di un’occasione e fissando ben 38 in the money.

Con questa premessa appare abbastanza comprensibile il tweet del canadese che sul social network dell’uccellino si fa chiamare @SirWatts nel quale si lamenta di aver vinto il main Event delle Bahamas nel primo anno dal ridimensionamento del buy in sceso da 10.000$ a 5.000$.

watson tweetIn effetti lo statunitense Kevin Schulz lo scorso anno vinse quasi un milione e mezzo a fronte dei 728.000 $ vinti da Watson quest’anno dopo l’accordo con Tony Gregg.

La scelta di dimezzare il buy in da parte di PokerStars si è rivelata però vincente se è vero che ci sono stati più di 100 ingressi in più rispetto alla scorsa edizione.

Chiaramente in molti hanno pensato che i soldi vinti e il caldo delle Bahamas avessero dato alla testa al canadese, che è dovuto intervenire dopo 24 ore per chiarire che il suo non fosse assolutamente un “whine” ma solo un commento ironico alla sua grandissima vittoria.

watson facebook vittoria pca

D’altronde i fan di twitter avevano riempito di like il finto “whine” del canadese e il campione del mondo Joe McKeehen era subito intervenuto per dare il suo conforto spiegando che anche lui sa cosa si prova a vincere un torneo nell’anno sbagliato.

 

mckeehen tweet

Il campione del mondo si lamenta che il premio per il primo non fosse di 10 milioni di dollari come in passato ma solo di 7.683.000 $.

Ma forse in questo caso, visto il personaggio, possiamo pensare che McKeehen pensi veramente di essere stato sfortunato a vincere quest’anno il Main Event?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari