Wednesday, Jul. 17, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Apr 2016

|

 

Social Blog Final Table Super High Roller EPT da €100.000 – Musta a caccia del primo premio da €1,775,500

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Social Blog Final Table Super High Roller EPT da €100.000 – Musta a caccia del primo premio da €1,775,500

Area

Vuoi approfondire?

Ci risiamo, ormai dare notizie di questo tipo sta diventando un’abitudine.

Musta ce l’ha fatta di nuovo: è arrivato al tavolo finale dell’ennesimo Super High Roller da €100.000 e ora combatterà contro Ali Reza Fatehi, Stephen Chidwick, Ole Schemion, Igor Kurganov, Ivan Luca, Sam Greenwood e Paul Newey per conquistare la prima moneta da €1.775.000.

Un tavolo sicuramente non facile, ma Mustapha Kanit non teme niente e nessuno, e siamo sicuri che darà animo a grandi giocate come sempre.

Per restare aggiornati sugli sviluppi del tavolo finale seguite il nostro blog qua sotto, oppure seguite la diretta streaming cliccando qui.

REPORT DELL'EVENTO

Tutti i fatti salienti del Super High Roller EPT li puoi trovare nel nostro report cliccando qui.

19.05 - OLE SCHEMION vince il Super High Roller EPT, Musta 2°

Mustacchione ci ha fatto sognare, ma alla fine Ole Schemion ha avuto la meglio.


Musta pesantemente colpito dalla mano da 7 milioni di chips, pusha con 77, e trova Ole con QQ. Il board spara la tensione alle stelle: KQ2 9 e 7, per un set over set che regala lo scettro, come detto, a OLE SCHEMION.


Ecco il payout completo del FT:



  1. OLE SCHEMION – €1.597.800

  2. Mustapha Kanit – €1.462.000

  3. Ali Reza Fatehi – €828.500

  4. Igor Kurganov – €627.300

  5. Paul Newey – €485.300

  6. Stephen Chidwick – €378.750

  7. Sam Greenwood – €301.820

  8. Ivan Luca – €236.820


ole wins

18.50 - Schemion vola: 7.280.000 chips con Ace-high!

Un paio di mani di riscaldamento e i due entrano nel vivo dei giochi, creando un monster pot… in blank. Schemion con A5 chiama preflop e chiama anche il raise di Musta a 445.000 con T7.


Flop J63, Kanit punta 350.000 e call. 4, ancora bet call per 875.000. Il river è un 3, Musta porta a termine il suo plan e punta 1.950.000, ma Ole riesce a trovare l’intuizione giusta e chiama con asso alta, mandando Musta a soli 2.600.000.Schemionvantaggio

18.30 - Heads-Up Musta - Schemion: pronti, via!

Finisce la pausa e comincia l’Heads-Up che decreterà il vincitore di questo Super High Roller EPT.


Schemion parte in vantaggio con 8.960.000 contro le 6.290.000 del nostro Kanit. I due si sono accordati per un deal che prevede per Schemion un premio di €1.547.800 e Musta €1.462.000 (la cifra più alta mai vinta finora dal campione di Alessandria), e si giocherà per €50.000 in più al vincitore!


Blinds 50.000/100.000. Si parte! 

18.00 - MUSTA IN HU! Schemion elimina Fatehi (3°) - €828.500

Quando vinse l’High Roller da €25.000 Joe Staples chiese a Kanit: “Quale sarà il prossimo?” e Musta ha risposto: “Non lo so, magari il 100K a Montecarlo?


CI SIAMO QUASI.


Musta sta per affrontare Ole Schemion in HU dopo che quest’ultimo ha eliminato Ali Reza Fatehi in terza posizione: Fatehi shova 55 preflop e Ole chiama con AT, pescando un T al flop e un superfluo Asso al river. Break di 20 minuti, per alimentare la suspense…


Fate il tifo per Musta sulla nostra pagina Facebook!


HU!!!

17.50 - Altra tacca per Musta! Kurganov out (4°) - €627.300

Nulla da fare, Kurganov non riesce a riprendersi dal duro colpo contro Fatehi. È Mustapha Kanit ad assumersi la responsabilità dell’eliminazione, rilanciando AQ da BTN e chiamando l’all in di Igor da BB che parte dominato con QT. Il board recita Q29J5 e Kurganov esce di scena ad un passo dal podio. kurgan2

17.46 - Fatehi dà, Fatehi toglie. Kurganov short

Brutte news per il sosia russo di Andrea Dato.


Igor Kurganov completa da SB dopo un all fold, Ali Reza Fatehi rilancia a 300.000 da BB con TT e Kurganov con Q2 decide di mettere ai resti l’altro per 1.700.000. Fatehi chiama ovviamente, ed il board 3-9-J-4-K porta Igor sotto al milione di chips.kurgan

17.40 - Fuori Paul Newey (5°) - €485.300

Paul Newey e Ole Schemion si contendono un piatto da 500.000 sul flop 98T, flop pericoloso viste le mani dei due giocatori: Schemion Q6, Newey 88.


Check-raise all in di Ole sulla bet 285.000 di Paul, che ovviamente chiama. Turn e river però non sono generosi: 3 e K e l’inglese si accontenta della quinta piazza.

17.30 - MUSTA CHIPLEADER! (Grazie Fatehi)

Abbiamo appena parlato delle peculiarità di Fatehi, ed ecco che l’iraniano si mette contro al nostro Mustacchione. Apre Musta J8 da UTG ricevendo il call di Fatehi da BB con QJ.


Flop 367, bet 250.000 di Kanit, raise 600.000 di Fatehi, call di Mustapha. Turn K che concretizza il colore del nostro azzurro, Fatehi spara la seconda a 500.000 e Musta chiama restando con 1.400.000 dietro.


Il river è un 3 che accoppia il board, Fatehi pusha in bluff e Musta pensa un po’ prima di chiamare e vola chipleader con 5.450.000! chipz

17.16 - Fatehi show tra 'sbuffate' e openshove da chipleader

Ali Reza Fatehi è praticamente l’unico outsider di questo Final Table EPT Super High Roller.


La sua inesperienza si fa notare in alcuni atteggiamenti decisamente poco comuni… Ad esempio con colore nuts sbuffa prima di andare all in sulla bet al river di Schemion, che ovviamente intuisce e folda.


Poche mani dopo da chipleader con 4 milioni di chips su blinds 40K/80K… open push con AK 🙂 ovviamente foldano tutti.


fatehi

17.00 - Finisce l'avventura per Chidwick (6°) - €378.750

Due mani portano Stephen Chidwick all’uscita di scena. Prima pusha 1.370.000 con JT e trova Paul Newey con KK con sole 300.000 in meno che va in slowroll per poi chiamare e vincere la mano.


I pochi spiccioli rimasti finiscono in mezzo subito dopo, sempre contro Newey: A3 per Chidwick, AK per Paul, che con un board liscio elimina l’avversario in sesta posizione per €378.750.

16.50 - Nice pot per Schemion

Apre Schemion da UTG con A-A, Igor Kurganov 3-betta 430.000 con 9-9 e Ole si limita al call. Flop 6-7-3, bet di Kurganov a 250.000 e Schemion chiama. 5 check-check e il river è Q, check Kurganov, Schemion bet 580.000 e Igor decide di foldare.

16.45 - Musta sale ancora

Altri 600.000 in tasca per Pottacchione. Raise di Schemion con K8 e call per Kanit da BB con A3. Il flop è A-A-6, check-call per Musta; turn 8 ancora check-call e river 8 dove Ole checka back perdendo il pot da 1.200.000 totali

16.37 - Andata e ritorno Musta vs. Kurganov

Si pizzicano Mustapha Kanit e Igor Kurganov. Prima Musta perde un piatto da 630.000 con 6-6 contro K-4 di Kurganov che hitta la mid pair sul flop A-K-7.


Poi con A7 ‘potta_x_potta’ da CO chiama il raise UTG di Kurganov con AK, imitato da New da BB. Il flop è 9-5-6 e regala un incastro a Kanit: check, check, bet, fold, fold e si porta a casa un pot da 500.000.


mustanov

16.14 - Raddoppia Newey

Ritorna in grande stile Paul Newey che raddoppia ai danni del chipleader Kurganov e appiana le differenze nel chipcount. Apre Igor a 160.000 con QJ, Newey difende il suo BB con T8.


Flop J79 che lascia a Kurganov poche speranze, che si riducono a zero sul turn 6 che lo rende drawing dead. Dopo un check-call da 140.000 al flop, Newey checka ancora al turn e chiama l’all in di Kurganov per 530.000 effettivi.

15.50 - 20 minutes break

Le prime due ore di gioco non sono state affatto tranquille… Tra player out e giocate incredibili il chipcount si presenterà così alla fine della pausa:


chicpount

15.40 - Double Up per Chidwick

Decisamente momento non positivo per Schemion, che dopo aver mancato il coolerone da 2 milioni contro Kanit, perde un piatto dallo split quasi certo. Con A5 chiama l’all in di Stephen Chidwick che gira A8.


Il flop J77 apre alte probabilità di split pot, ma turn 4 e river 6 donano invece il raddoppio a Chidwick.

15.30 - Mustapha... CHE FOLD!!!

Fold veramente incredibile quello di Mustapha Kanit! Apre Ole Schemion da UTG a 125.000 con KK, re-raise di Kurganov a 335.000 con KQ, che blocca un out alle QQ di Kanit, mettendolo in una posizione davvero scomoda. Musta 4-betta a 835.000,Schemion push di 2.055.000 e Musta riflette a lungo, lancia un paio di occhiate al clock… e decide di foldare!


musta QQ KK

15.05 - Out Greenwood, sempre per mano di Kanit (7°) - €301.820

Dopo quella mano per così dire particolare con coppia di K, Sam Greenwood è rimasto troppo short per continuare, e trovandosi nuovamente in bvb contro Musta, sceglie di shovare alla cieca i suoi pochi blinds. Kanit da BB chiama con T5 e addirittura domina l’avversario che mostra 75.


Il flop presenta un 7, ma che nasconde dietro di sé un T con il quale Kanit mantiene il vantaggio. Turn e river blank e per Sam un settimo premio da oltre €300.000.


greenwood


Photo by PokerStars


14.45 - Musta elimina Ivan Luca (8°) - €236.750

Due mani di fila tra Mustapha Kanit e il forte argentino Ivan Luca. La prima mano è abbastanza leggera e porta Kanit alla vittoria senza showdown, ma dopo i due finiscono ai resti in un cooler imparabile: Luca finisce per pushare le sue 950.000 a blinds 25.000/50.000 con JJ e Musta trova il call con QQ. Board liscio e Musta vola, mentre Luca esce con €236.750 in tasca, che gli permettono di superare Jose Barbero e arrivare primo nella All Time Money List Argentina!


13116178_10154770513449622_4899012249624996246_o


Photo by PokerStars


14.35 -Greenwood tende la trappola ma finisce per caderci

All fold davanti a Mustacchione da BB, finché Sam Greenwood decide di completare da SB con KK. Kanit cade nella trappola rilanciando a 125.000 con 92, call di Sam.


Flop 865 pericoloso per Greenwood che checka e trova il checkback di Kanit. L’azione si ripete al turn 2, ma l’ultima freecard inverte le odds in favore del nostro campione: 7 regala una scala a Musta, che punta 225.000 e Greenwood con poco più di 600.000 dietro prova a chiamare ma deve gettare nel muck.


mustata

14.15 - Tutto o niente per Newey

Due mani due push per Paul Newey, che partiva short con circa 250.000 chips. Prima i suoi 77 hanno la meglio contro gli 98 di Ale Reza Fatehi, che ha laciato col fiato sospeso sul flop 256.


Poi Newey pusha le sue 600.000 con QQ dopo il raise pre di Stephen Chidwick che con KQ chiama. Il board non porta sorprese e Newey vola ben oltre il milione!

14.05 - Si aprono le danze!

I fantastici 8 sono seduti al tavolo e non vedono l’ora di cominciare! Ecco il chipcount di partenza ed il payout del Final Table


Ali Reza Fatehi – 5,180,000

Stephen Chidwick – 2,920,000

Mustapha Kanit – 2,200,000

Ole Schemion – 1,685,000

Igor Kurganov – 1,230,000

Ivan Luca – 935,000

Sam Greenwood – 855,000

Paul Newey – 250,000


Payout:


1 – 1,775,500€

2 – 1,284,300€

3 – 828,500€

4 – 627,300€

5 – 485,300€

6 – 378,750€

7 – 301,820€

8 – 236,750€


Foto by PokerStars

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari