Friday, Jun. 21, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 10 Mag 2016

|

 

Il campione del mondo McKeehen a 18 anni chiedeva: “Dovrei lasciare il mio lavoro al supermercato?”

Il campione del mondo McKeehen a 18 anni chiedeva: “Dovrei lasciare il mio lavoro al supermercato?”

Area

Vuoi approfondire?

Oggi l’americano Joseph McKeehen è il campione del mondo delle WSOP ma nel 2009 era solo un 18enne che frequentava i forum di poker, molto indeciso sul suo futuro.

I soliti ficcanaso del sito TwoPlusTwo sono andati a ripescare dei vecchi post di McKeehen che in quel periodo scriveva molto sul forum SurfersPoker e sono venute a galla delle chicche davvero niente male.

Su surferspoker.com Joe McKeehen era molto attivo tra il 2008 e il 2009, con 8.820 post scritti in un anno, una media di tre al giorno. Usava il suo storico nickname ‘dude904‘.

Non era nemmeno maggiorenne McKeehen a dire il vero quando si iscrisse al forum. La sua data di nascita è infatti il 28 giugno 1991 e basta fare due conti per rendersi conto che aveva ancora 17 anni nel 2008.

Comunque sia, l’utente ‘MrHoliday’ di 2+2 ha ripescato in particolare un thread dove McKeehen chiedeva un importante consiglio attraverso un sondaggio online. Il titolo era: ‘Dovrei lasciare il mio lavoro?‘.

All’epoca (estate 2009) McKeehen lavorava in un supermercato quando ancora andava a scuola. Prima dell’inizio del nuovo anno scolastico si ritrovò con questo dilemma: scegliere il poker come lavoretto al posto del market oppure no?

Gli risposero solo 21 persone. Nove di loro gli consigliarono di mollare il supermercato: “Sei bravo e puoi fare più soldi con il poker“. Dodici persone invece gli sconsigliarono il cambiamento: “La varianza nel poker è brutale, meglio un’entrata fissa“.

Nonostante una leggera tendenza verso il no, McKeehen fece di testa sua e decise di abbandonare il supermercato. Lo ha raccontato in un’intervista, già prima del tavolo finale dei November Nine 2015, al portale di ALLINmag.

Ecco come ha descritto McKeehen la sua situazione nel 2009: “Quando guadagni 150$ a settimana e poi torni a casa e vinci 300$ in un torneo di quattro ore, non hai la motivazione per tornare al supermercato“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

McKeehen lasciò dunque il lavoro, ma non la scuola. Ha frequentato infatti l’università per quattro anni successivamente.

 

sondaggio-dude

 

Tornando al forum surferspoker, ci sono altre cose interessanti che abbiamo scoperto sul giovane McKeehen. Fondamentalmente era come tanti altri principianti che si approcciano al poker online e questo fa un po’ sorridere adesso, alla luce dei suoi incredibili risultati recenti.

A quei tempi Joe era spesso alle prese con le password dei freeroll e altre questioni simili. Proprio una password è stata la causa del suo addio al forum!

McKeehen, poco dopo il thread del supermarket, venne accusato di aver dato una pass a qualcuno che non era autorizzato a giocare un torneo online riservato.

Fu lo stesso McKeehen allora a chiedere l’auto-ban, accontentato dal moderatore di turno. Le polemiche insomma hanno sempre fatto parte della sua carriera pokeristica, fin dagli inizi…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari