Tuesday, Mar. 9, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 16 Mag 2016

|

 

Le WSOP sono in vendita per 4 milardi di dollari! Questa volta l’affare si farà?

Le WSOP sono in vendita per 4 milardi di dollari! Questa volta l’affare si farà?

Area

Vuoi approfondire?

Non è la prima volta che circolano notizie sulla possibile vendita del prestigioso marchio WSOP, ma questa volta le indiscrezioni sembrano davvero clamorose.

Del resto la compagnia Caesars Entertainment è in debito e sta affrontando già da tempo una situazione di bancarotta con tutte le grane del caso.

Nessuno si meraviglierebbe più di tanto a questo punto di un’eventuale vendita nel prossimo futuro. I dubbi casomai riguardano appunt la situazione giudiziaria della Caesars, più che altro. Ci sono le condizioni per poter effettivamente concludere una vendita adesso?

In passato si era parlato di un possibile acquisto delle WSOP da parte del Rational Group della famiglia Scheinberg. La settimana scorsa l’autorevolissimo Wall Street Journal ha rilanciato il tema.

Il WSJ ha rivelato per la precisione che sarebbe in vendita  la Caesars Interactive Entertainment, ovvero la divisione online che detiene i diritti di World Series of Poker, WSOP.com e Caesars Casino.

Bloomberg aggiunge dei dettagli molto interessanti sulla storia, dando anche delle cifre. Il sito rivela che sarebbero state fatte addirittura diverse offerte intorno ai 4 miliardi di dollari! È una cifra altissima se pensate che per ora sul sito delle WSOP si può giocare a soldi veri solo in pochi stati americani.

Non bisogna dimenticare però che le World Series possono vantare giri d’affari a sei cifre. Le WSOP sono passate dalla Caesars all’Interactive e hanno generato, secondo Blooomberg, una somma di circa 282,7 milioni di guadagni.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

vendita

 

Queste notizie si sono diffuse proprio ora che siamo a maggio, a pochissime settimane ormai dall’inizio dell’edizione estiva 2016 delle Series.

Nei corridoi del Rio il mese prossimo si parlerà ancora di questa storia? Scopriremo nuovi particolari interessanti? Forse lo sapremo presto. Di certo ci sarà da tenere un occhio sui panni dei tavoli da poker e l’altro sulle carte negli uffici di Las Vegas.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari