Friday, Mar. 22, 2019

Strumenti

Scritto da:

|

il 26 Lug 2016

|

 

Andrea Crobu cede al fascino di Twitch: “Credo sarò il primo a trasmettere Heads-Up in italiano”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Andrea Crobu cede al fascino di Twitch: “Credo sarò il primo a trasmettere Heads-Up in italiano”

Area

Vuoi approfondire?

La Twitch-mania è un fenomeno che non conosce flessioni.

Alcuni pensavano fosse una semplice moda, di quelle destinate a spegnersi nell’arco di qualche mese, ma i più intraprendenti non hanno avuto alcun dubbio prima di aprire il loro canale.

Forse proprio grazie a loro, ai loro risultati sempre più importanti e alla possibilità di vivere assieme al giocatore tutta l’adrenalina di un Final Table, anche in Italia stanno nascendo sempre più canali a tema poker sulla piattaforma viola.

Ultimo in ordine cronologico è il canale “crobino123”, che sicuramente vi ha già fatto capire il nome del proprietario.

Abbiamo quindi contattato subito Andrea “Antiregs87” Crobu per farci raccontare tutto su questa sua nuova attività di streamer:

“Ogni tanto seguivo lo stream di Voconi, ma l’idea l’ho concretizzata vedendo la mia cara amica Giada mentre faceva una deep run al Sunday Special… È un’idea divertente e mi è venuta voglia di farlo. Così, un po’ per provare questo nuovo programma e un po’ a caso, ho immaginato di arrivare al FT del Sunday Million ed essere in diretta; è tutta un’altra cosa che giocarlo da soli davanti al pc… Ovviamente non succederà mai ma diciamo che intanto l’account esiste!”

Quindi l’idea è fresca di giornata, visto che il Sunday Special si è concluso solo questa notte! Andrea non ha proprio aspettato un secondo…

“Sì, devo prima di tutto ringraziare il buon Marco Travaglini, conosciuto dalla poker community come il miglior tecnico in circolazione. È un bravissimo ragazzo e sempre disponibile, e mi ha garantito che imparerò subito a usare Twitch anche se è un po’ complicato. Ne avevo parlato con lui due o tre settimane fa ma poi ho perso interesse finché non ho visto la sessione di Giada e chattando con gli altri utenti la cosa mi è sembrata divertente. Stamattina ho ricontattato Marco e dalle 14.00 alle 18.00 abbiamo fatto tutto. Non c’è una data precisa per la partenza, devo ancora sistemare gli ultimi dettagli con Marco, ma credo che questa domenica comincerò con i domenicali di tutte le room. Se comincio prima potete scoprirlo sui miei social network.”

13823442_10205366499880672_226743181_n

In un ambiente sempre più affollato si fa sempre più fatica ad emergere. Abbiamo chiesto a Crobu cosa pensa di distinguerlo dalla massa di streamer:

“Penso che sarò il primo Cash Gamer HU a trasmettere le mie sessioni su Twitch, credo che sarà una cosa interessante per quelli che mi seguiranno! Inoltre si sa che non gioco proprio ABC, e alla gente credo che piaccia questo di me! Ho molti amici che mi seguiranno e questo mi fa piacere -potremo ridere e scherzare mentre continuo a perdere i massimi contro gli occasionali- ovviamente ci saranno anche gli hater, ma almeno ci sarà sempre qualcuno che mi seguirà! Ovviamente farò anche qualche sessione MTT, mi hanno detto che con Twitch si deep-runna… ;)”

Crobu sembra davvero entusiasta di cominciare, e ci crediamo quando dice di voler solo provare e divertirsi… ma c’è sicuramente dell’altro! Quali sono i motivi di questa decisione?

“Non amo molto il freecoaching, ma uno dei motivi per cui ho aperto il canale è la possibilità di discutere le mani che gioco in diretta con chi è più o meno esperto di me. C’è anche una componente di ‘lavoro’ comunque… Ho intenzione di aprire un corso di Cash Game HU di gruppo e a prezzo contenuto (non mi ritengo bravissimo come coach), ma qualcosa credo di riuscire ad insegnare. Possiamo dire che in un certo senso è una prova e una pubblicità per questo futuro corso.”

Watch live video from crobino123 on www.twitch.tv

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari