La ‘febbre da Twitch’ contagia anche ‘Actaru5’: “Lo faccio per passione” | Italiapokerclub

Thursday, Apr. 2, 2020

Strumenti

Scritto da:

|

il 24 Feb 2015

|

 

La ‘febbre da Twitch’ contagia anche ‘Actaru5’: “Lo faccio per passione”

La ‘febbre da Twitch’ contagia anche ‘Actaru5’: “Lo faccio per passione”

Area

Vuoi approfondire?

Twitch è uno strumento che sta prendendo sempre più piede, come dimostrano i tanti campioni che lo utilizzano per mostrare le proprie sessioni online.

La febbre di Twitch è sbarcata anche nel nostro Paese, e ha contagiato uno dei regular italiani più stimati in circolazione.

Stiamo parlando di Actaru5, il primo italiano a trasmettere sulla nota piattaforma una sessione in live streaming.

Il membro del Team Online di PokerStars ha giocato usando la “tecnica del pomodoro”: si tratta di una tecnica che consiste nell’utilizzare un timer per circoscrivere la durata di una sessione, profondendo il massimo impegno proprio nel periodo di tempo prefissato.

Giocando in modalità Zoom su quattro tavoli NL25, Actaru5 ha spiegato le azioni compiute al tavolo sia rispondendo alle domande che gli venivano rivolte in chat sia di propria iniziativa.

Watch live video from Actaru5 on www.twitch.tv

Inizialmente lo streaming doveva durare 25 minuti, ma tra le risposte in chat e la ricerca di traffico ai livelli più alti la sessione è andata un po’ più per le lunghe.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Actaru5 ha parlato anche della differenza tra i vari livelli di cash game che è possibile trovare su PokerStars: a suo parere il NL25 è il livello più soft, visto che “è possibile trovare giocatori occasionali e regular più nitty” rispetto, ad esempio, al NL100.

Dopo la fine della sessione, Actaru5 ci ha rivelato di aver deciso di iniziare a fare live streaming su Twitchesattamente per lo stesso motivo per il quale gioco: la passione“.

Spesso è possibile interagire con chi sta giocando – prosegue Actaru5 , e si possono prendere degli spunti molto interessanti. Anche chi gestisce lo streaming può trovarne diversi di spunti, è uno sprone per far sempre meglio. Ma è così che funzionano le passioni. Direi, nella brevissima esperienza maturata finora, che mi è sembrato senz’altro un ottimo strumento per tutti i fruitori dello stesso, da entrambe le parti“.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari