Thursday, Nov. 21, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 22 Gen 2015

|

 

Greg Merson scopre le carte: una sessione al NL400 finisce in streaming

Greg Merson scopre le carte: una sessione al NL400 finisce in streaming

Area

Vuoi approfondire?

Greg Merson è balzato agli onori della cronaca poco più di due anni fa, con la vittoria del Main Event WSOP del 2012, ma ora sta puntando con decisione anche sul cash game online.

A pochi mesi dal suo addio ad Ivey Poker per diventare il primo Team Pro di WSOP.com, il campione del mondo di due anni e mezzo fa ha deciso di cimentarsi in una sessione al NL400, non certo frequentatissima da campioni del suo calibro.

Tuttavia, questa sessione è servita a Merson per sbarcare nel mondo dello streaming, visto che il giocatore americano ha deciso di far pubblicare le circa tre ore di gioco su Twitch.tv, il portale di proprietà di Amazon in cui gli utenti possono pubblicare in streaming video di svariati generi.

Così, Merson ha mostrato il proprio stile di gioco multi-tablando su WSOP.com al NL400, in quello che potremmo definire un coaching gratuito per chi vuole cimentarsi ai tavoli cash di No Limit Hold’em dai bui fissi 2-4$.

Coadiuvato da Hold’em Manager per analizzare le statistiche dei giocatori, e affiancando le proprie giocate con commenti tecnici che vanno a spiegare ogni mossa, Merson prosegue per tre ore e fornisce utili consigli agli utenti che vogliono ottenere il massimo da una sessione di cash game.

Sessione che nel caso di Merson non è andata affatto male: in due dei tre tavoli visibili durante lo streaming Greg ha ottenuto un discreto profitto, mentre nel terzo è andato leggermente sotto allo stack di partenza di 400 dollari.

Ecco il video della sessione integrale giocata da Greg:


Watch live video from Gripsed on Twitch

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari