Friday, Dec. 9, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 30 Mag 2015

|

 

WSOP 2015 – Greg Merson, “The aces cracker”!

WSOP 2015 – Greg Merson, “The aces cracker”!

Area

Vuoi approfondire?

Fenomenale. Greg Merson, campione del mondo 2012, è un player davvero fenomenale. In tutti i sensi.

Già. Perché oltre alle enormi skill che ha dimostrato durante il Main Event vinto tre anni or sono, Greg è la dimostrazione in carne ed ossa che per raggiungere certi risultati la buona sorte conta eccome.

E in questo inizio di WSOP 2015, Merson sembra aver tirato nuovamente fuori tutto il “meglio” di sé.

Dopo aver scoppiato al river gli Assi del nostro Tommaso Briotti a 30 left con Q10, Merson si è ripetuto nel final table dello stesso evento, riuscendo nuovamente a crackare i pini dello sciagurato Long Nguyen.

Altro che online: lo spot in questione fa davvero venire i brividi!

coooooler

Da commentare, putrtoppo, c’è ben poco.

Dopo l’apertura da early, Greg decide di flattare con JJ la tribet di Nguyen. Al flop Merson centra il set, ma non è ancora detto abbia la mano migliore: le pocket pair di Assi e Kappa sono decisamente nel range di oppo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sulla c-bet dell’asiatico, Greg opta dunque semplicemente per un call.

Al turn? Boooom! J. Poker! E cosa succede? Nguyen va direttamente all-in! A questo punto si potrebbe ipotizzare che l’asiatico abbia più full di K che di assi, con il quale sarebbe virtualmente nuts e invece, dopo il call immediato di Merson, Nguyen gira proprio AA.

Il river è un K – pensate un po’ se avesse davvero avuto full di K – che non cambia nulla. La faccia di Long vale più di mille parole. Venir eliminati in questo modo ad un final table WSOP non deve essere simpatico…

Per la cronaca, nonostante questo fanta cooler, Merson chiuderà il torneo solamente in quarta piazza.

Che ne pensate di questa mano? Diteci la vostra sulla pagina Facebook di ItaliaPokerClub!

Photo: WSOP

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari