Tuesday, Mar. 26, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Set 2016

|

 

Antonius vs Robl e lo showdown più sick di sempre a PLO!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Antonius vs Robl e lo showdown più sick di sempre a PLO!

Area

Vuoi approfondire?

Televisivamente parlando è probabilmente lo spot di Pot Limit Omaha più assurdo di cui si abbia memoria.

Cash Game 500/1.000$, Aussie Millions 2009. Tavolo di mostri sacri con Chris Ferguson, Phil Laak, Tom Dwan, Patrik Antonius ed Andrew Robl.

E sono proprio questi ultimi due ad animare l’action. Il finlandese apre a 3.600$ con 9865, Robl potta da small blind a 11.500$ con AQQJ, Antonius chiama.

Flop: 4A7

Andrew c-betta 16.000$, Patrik chiede al suo avversario per quanto gioca e dopo qualche secondo di riflessione annuncia il raise “POT”, mettendo sostanzialmente all-in il suo avversario.

Robl, che gioca per 118.000$ totali, dovrebbe foldare piuttosto velocemente dinanzi un’action del genere: la sua mano è davvero troppo vulnerabile e anche qualora Patrik avesse un combo draw giocherebbe percentualmente tutt’altro che bene. Ma il grinder di Las Vegas sembra non curarsene e opta per l’all-in con la sua semplice top pair.

Impensabile abbia provato a far leva sulla fold equity visto che Antonius è sostanzialmente committato…

Si va dunque allo showdown con Antonius che mostra il suo flush draw + wrap straight draw e gioca al 73% pur non avendo ancora un punto fatto!

Ecco dunque che accade l’incredibile. I due, come spesso capita in partite high stakes di questo genere, decidono di frazionare il pot e giocarsi per ben 4 volte turn e river.

Primo board. Flop: 4A7. Turn: K River: 2. Robl vince con coppia d’assi.

Secondo board. Flop: 4A7. Turn: J. River: A. Robl vince con full house Assi e Jack.

Terzo board. Flop: 4A7. Turn: 10. River: K. Robl vince con scala.

Quarto board. Flop: 4A7. Turn: 3. River: 10. Robl vince con colore all’Asso.

Irreale.

Le probabilità di vincere tutti e quattro i board erano ampiamente minori dell’1%! Antonius resta di sasso, Robl gongola tra l’incredulità generale…

httpv://www.youtube.com/watch?v=ct4S-5NlxAQ

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari