Saturday, Sep. 25, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 27 Giu 2017

|

 

WSOP Backstage #12 – Dove è cominciata la carriera del Pesca, lamentele sulla classifica WSOP

WSOP Backstage #12 – Dove è cominciata la carriera del Pesca, lamentele sulla classifica WSOP

Area

Vuoi approfondire?

Continuano le avventure a Las Vegas per le World Series Of Poker 2017, e come al solito di cose da raccontare ce ne sono tantissime.

Uno dei topic più discussi tra i pokeristi è la classifica WSOP Player Of The Year, nella quale compaiono anche i nostri Dario Sammartino e Max Pescatori.

A proposito del Pesca, il suo Roma Deli sta riscuotendo una certa popolarità tra i poker player. Ne sarà contento anche il collega Todd Brunson, che comunque non perde occasione per braggare un sorpasso in classifica proprio ai danni di Max…

Nel frattempo se siete curiosi di vedere dove è cominciata l’avventura del Pirata Italiano, continuate a leggere l’articolo. All’interno anche gli sberleffi di Polk a Joe Ingram, il video della zuffa alla Bobby’s Room dell’altro ieri, e Greg Raymer che comincia a mal sopportare le strutture deep.

 

BASTA STRUTTURE LENTE!

Uno sfogo di Greg Raymer su Twitter: “La prossima volta che mi registro un torneo che va avanti fino alle 4 a.m. e ancora non va a premi, datemi un calcio sui gioielli di famiglia. Datemene due se busto dopo le 3.”

 

POY? NON BENISSIMO

Daniel Negreanu fa notare al web una cosa: il vincitore del Main Event WSOP da $10K prenderà circa 411 punti, mentre quello del Colossus da $565 ne riceverà 347. Una differenza piuttosto irrisoria considerando l’entità dei due eventi…

 

Allo stesso modo David “ODB” Baker si complimenta con l’attuale Player Of The Year Raymond Henson, ma tra i commenti emerge un’incredulità: possibile che David Bach dopo aver vinto 2 braccialetti non sia in top 20?

 

DOVE TUTTO È COMINCIATO

Max Pescatori fa da cicerone ad Irene Baroni per le strade di Vegas. Tappa obbligatoria: la prima casa di Max nella Sin City, forse il primo passo verso la carriera di poker player… ha un che di romantico vedere a distanza di anni l’inizio di una delle leggende del poker italiano.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

DA VEGAS A ROMA (DELI)

E dopo la prima casa, l’ultimo acquisto! Il ristorante Roma Deli di Max Pescatori, Todd Brunson e Fabio Coppola sta riscuotendo un buon successo tra i poker player pare.

 

NEMICI-AMICI

Ottimi amici e soci in affari, ma un po’ di rivalità ci sta sempre… Todd Brunson non nasconde la soddisfazione di aver scalzato Max Pescatori dalla top 10 dei più vincenti giocatori Stud di tutti i tempi alle WSOP. Come ha più volte detto, a Max delle classifiche importa relativamente poco, ma non si scherza col Pesca sulle varianti 😉

 

2 STACK in 2 MINUTI 

Vogliamo continuare a parlare di brag? Benissimo, la didascalia di questa foto su Intagram recita: “Questa è la faccia di un uomo che ha stackato due volte Joe Ingram in due mani!”. Adesso vogliamo vedere la faccia di Chicagojoey però!

This is the face of a man who just stacked @papigto twice in 2 hands

Un post condiviso da Douglas K Polk (@dougpolkpoker) in data:

 

LE GUARDIE DEL CORPO DI IVEY 

Ieri vi abbiamo raccontato di una presunta aggressione ai danni di Phil Ivey velocemente bloccata dalla sua security. Oggi è venuto alla luce il video, e non si vedono né Ivey né scazzottate, ma un vigoroso spintone da parte di uno che sembrerebbe appunto essere un bodyguard di King Phil… Ivey non è proprio un tipo magrolino, ma il suo bodyguard sarà almeno il doppio!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari