Wednesday, Aug. 12, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Lug 2017

|

 

I numeri da record delle WSOP 2017: 120.995 entries e 231.010.874$ di premi

I numeri da record delle WSOP 2017: 120.995 entries e 231.010.874$ di premi

Area

Vuoi approfondire?

Andiamo a spulciare tra tutti i dati delle WSOP 2017, in attesa del tavolo finale del Main Event che si svolgerà nella Brasilia Ballroom del Rio e consegnerà premi milionari a tutti i nove finalisti.

Diciamo subito che è stata un’estate da record per le World Series di Las Vegas: i 74 eventi da braccialetto hanno totalizzato 120.995 entries ed elargito 231.010.874$ di premi. Per la quinta volta le Series hanno superato il muro dei 200 milioni!

Bisogna segnare un +4,4% visto che lo scorso anno i premi ammontavano a 221.211.366$. In 48 anni le WSOP hanno raccolto la somma stratosferica di 2.732.754.201$!

Le WSOP iniziate lo scorso 31 maggio hanno richiamato appassionati da 111 nazioni diverse e premiato 16.814 giocatori!

Il field medio degli eventi è stato di 1.635 entries: è la media più alta di tutte e 48 le edizioni! Lo scorso anno la media si era fermata a 1.563 entries.

Il Main Event del 2017 ha totalizzato 7.221 entries facendo segnare un aumento del 7,2% rispetto allo scorso anno. Il Main ha creato il prizepool più importante di queste Series (67.877.700$) e la prima moneta più ricca (8.150.000$). Quello in corso è il terzo Main Event WSOP più affollato della storia, dopo quello del 2010 e 2016 dove furono registrati rispettivamente 7.319 e 8.773 iscritti.

Il direttore esecutivo Ty Stewart ovviamente è felicissimo e dice: “Sta terminando un’altra edizione da paura ricca di momenti memorabili“.

Si è trovato spazio anche per la beneficenza: grazie al ONE DROP High Roller (evento #6) e al Little One for ONE DROP (evento #74) sono stati donati 992.841$. Dal 2012 sono stati raccolti in tutto 19.603.877$ con la partnership tra WSOP e ONE DROP. La somma ha cambiato le vite di 196.000 persone!

Come al solito il field delle WSOP è stato decisamente variegato: amatori e pro si sono ritrovati insieme a star internazionali dello sport e dello spettacolo.

Tra i VIP giunti al Rio possiamo citare i calciatori Neymar e Max Kruse, oppure altri sportivi come Michael Phelps, Richard Seymour e Phil Kessel.

Si sono visti anche gli attori Brad Garrett, Ray Romano e James Woods. Tra i citati il più bravo è stato sicuramente Kruse che ha chiuso 4° in un evento di 2-7 Triple Draw incassando 28.740$.

Passiamo alle curiosità anagrafiche. Il player più giovane del Main Event 2017 è stato Alex Conklin, che ha giocato il Day 1B proprio nel giorno del suo 21esimo compleanno e ha poi piazzato la bandierina chiudendo 578° per 22.449$ di premio.

Il più anziano del Main è stato invece il 96enne William Wachter da Carmel, New York, bustato già nel Day 1C. Wachter per il quinto anno consecutivo è stato il più anziano del field! Il record però è ancora di Jack Ury che partecipò a 97 anni suonati. Wachter in compenso è il più anziano ad essere andato a premio: si è piazzato 524° nel 2015 a 94 anni.

Nel Main sono andati a premio in 1.084 nel sedicesimo livello di gioco, attorno alle ore 1:30 locali di venerdì 14 luglio.

 

 

Ecco qualche altra statistica se non ne avete abbastanza:

Official WSOP Gold Bracelet Events: 74

Total Entries: 120.995

Total Prize Pool: $231.010.874

Total Cashers: 16.814

Main Event Entries: 7.221

Main Event Prize Pool: $67.877.400

Largest 1st Place Prize: $8.150.000 (Event #73)

Average 1st Place Prize: $528.736

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Average Field Size: 1.635 entries per event (most all-time)

Età media: 41,42 (Male average: 41,26; Female average: 44,28)

Male Participation: 94.6% (114.479 entries)

Female Participation: 5.4% (6.516 entries)

# of Countries Represented: 111

# of U.S. States Represented: 50 + District of Columbia

# of Multiple Gold Bracelet Winners: 2: David Bach (Events 11, 30) e Nipun Java (Events 10, 71)

Most Entries by Country:
1) United States (94,087)
2) Canada (4,951)
3) United Kingdom (4,310)
4) France (1,546)
5) Australia (1,223) ↑3 from 2016
6) Germany (1,172)
7) Brazil (1,166)
8) Russia (1,080) ↓3
9) Austria (743)
10) China (696) ↑5

 

 

Le WSOP 2017 hanno stabilito i seguenti nuovi record:

・ Most Entrants: 120.995

・ Most Cashers: 16.814

Il più affollato Starting Flight nella storia del Main Event: 4.262 entries nel Flight C.

・ Il più grande field di sempre in un torneo non-Hold’em: 3.186 entries nell’Event #18, un $565 PLO tournament.

・ Il più affollato Seniors Event della storia WSOP: 5.389 giocatori si sono iscritti all’Event #31. Il precedente record erano i 4.499 del 2016.

・ Il pià affollato field di un $25,000 PLO: 205 entries nell’Event #62, the $25,000 PLO High Roller.

・ Maggior numero di eventi con premio da almeno $1 million: sette tornei per il secondo anno consecutivo (Event #5, Event #6, Event #20, Event #47, Event #62, Event #67 and Event #73).

・ Maggior numero di field da oltre 4mila presenze: è successo in 8 eventi.

・ Maggior numero di field con oltre 6mila presenze: è successo in 6 eventi.

・ Più cashes alle WSOP senza una vittoria: Tony Cousineau da Daytona Beach, ha migliorato il suo record ottenendo altri quattro ITM nel 2017 e salendo a 78 cashes senza braccialetto.

・ Most cashes in a single WSOP year: John Racener e Chris Ferguson hanno piazzato 17 bandierine a testa solo in questa edizione!

・ All-time Cashes and Final Tables: Phil Hellmuth con sette cashes nel 2017 ha migliorato il suo record di ITM in carriera portandolo a 126. L’americano ha aggiunto inoltre un final table ai 53 che già vantava!

・ 100 WSOP Cashes: Daniel Negreanu e Men Nguyen hanno raggiunto il loro 100° ITM in carriera alle WSOP durante quest edizione. Negreanu ha cashato 11 volte questa estate salendo a 105 ITM. Nguyen ha cashato 4 volte in queste settimane salendo a 101 ITM in carriera. Si contano anche WSOP Circuit, Europe e APAC.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari