Friday, Nov. 15, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Ago 2017

|

 

E’ questo il peggior fold della storia di Poker After Dark?

E’ questo il peggior fold della storia di Poker After Dark?

Area

Vuoi approfondire?

Abbiamo vissuto tre giornate di grandissimo poker live grazie al ritorno della mitica trasmissione Poker After Dark.

In mezzo a pot giganteschi e a grandi giocate andate in scena all’Aria di Las Vegas, vanno segnalate tuttavia anche alcune mani discutibili che hanno lasciato perplessi gli spettatori.

Stiamo per riportavi proprio uno di questi colpi rivedibili, avvenuto nelle ultime battute della terza serata di gioco. Il protagonista in negativo è Jean-Robert Bellande, che ha spillato due assoni contro Andrew Robl, 3-bettando preflop ma foldando con troppa leggerezza al flop…

Analizziamo nel dettaglio l’action del colpo. I bui sono sempre fissati a $200/400. Ci sono solo cinque giocatori al tavolo dopo l’abbandono del businessman americano Bill Klein. Dwan è UTG e opta per uno straddle da $800.

Robl in late position apre il gioco a $3,000 con 86. Bellande 3-betta da SB a $10,000 con AA. Kirk chiama con K10 da BB e chiama anche Robl in posizione sugli altri.

Scende un flop 43Q. Bellande su un piatto da $31,200 punta solo $10,000 facendo passare istantaneamente Kirk.

Robl (con circa $1,5M di stack) ci pensa e rilancia a $45,000. Bellande medita per pochi secondi prima di foldare, restando con $282K e battendo il pugno sul tavolo!

Il commentatore ufficiale di PokerGO non sa bene cosa dire e ipotizza un errore nella grafica. Si scoprirà poi su Twitter che in realtà la grafica era correttissima.

Bellande scrive in un tweet: “Anche se ho vinto soldi nella sessione, sono depresso per aver fatto il peggior fold della storia di Poker After Dark. Ho aspettato due giorni di ricevere AA e li ho snapfoldati davanti al bluff di Andrew Robl“.

 

 

Alla fine sia Bellande che Robl hanno chiuso la giornata in positivo e il fold incriminato non ha cambiato più di tanto le cose.

Resta però la curiosa mano negli annali di una trasmissione che regala sempre spunti tecnici interessanti… Ecco il colpo riassunto in grafica:

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari